HOME » news

Persona 6 è in lavorazione: Atlus lo conferma?

persona 6
Persona 6 è in lavorazione


Dopo il successo di Persona 4 e in particolare di Persona 5, non dovrebbe sorprendere nessuno che Atlus stia lavorando a più giochi della serie. Sappiamo che sono in cantiere un bel po’ di spin-off come Persona 3: Dancing Moon Night, Persona 5: Dancing Star Night e Persona Q2. Tutti, però, sappiamo che cosa vogliano davvero i fan della saga: Persona 6.


C’è chi aspetta The Elder Scrolls VI, chi invece GTA 6, i fan dei j-rpg aspettano con trepidazione Persona 6, nonostante il quinto capitolo non sia uscito tantissimo tempo fa, stiamo parlando infatti del 4 aprile 2017 (in Europa). Curioso comunque che i giochi più attesi abbiano tutti il numero sei… a parte Half Life, ma quella è un’altra storia.

Mettendo da parte gli scherzi, Persona 6 è davvero richiestissimo e i fan saranno felici di sapere che prima o poi il sogno diventerà realtà: Atlus ha confermato, infatti, di aver iniziato a lavorare sul sesto capitolo della serie.

persona 6
I fan non ne hanno ancora abbastanza della serie Persona. Il quinto capitolo è stato rilasciato in Europa nel 2017, e altri spin off stanno per vedere la luce. I fan vogliono però Persona 6.

Persona 6 è in lavorazione presso Atlus

Parlando con Denkeki Playstation, Kazuhisa Wada di Atlus ha dichiarato che l’azienda ha già iniziato a lavorare su nuovi giochi di Persona, inclusa una “nuova uscita numerata”.

Stiamo lavorando a un piano a medio-lungo termine, comprese nuove uscite numerate, in modo che i fan possano continuare a godere della serie Persona nel prossimo futuro.

È interessante notare che Wada, come ci fa sapere Gamingbolt, non ha nascosto che ci saranno anche tante collaborazioni atte a rendere la serie uno dei titoli di punta del futuro. Su questo fronte, pare sia attiva una collaborazione con Arc Systems Works che ha sviluppato per Atlus la versione Arena di Persona 4. Ci sarà un Persona 5 Arena, quindi? Chi può dirlo. Attendiamo ulteriori dettagli.

Per ora, non possiamo andare oltre a delle supposizioni, perché Atlus non è entrata nello specifico, ma “una nuova uscita numerata” non è una frase che può passare inosservata e inascoltata. Che si tratti proprio di Persona 6 non ne abbiamo la certezza matematica, ma tutto va in quella direzione.

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

gray dawn

L’horror “religioso” Gray Dawn ha una data di uscita

Florida: se sei un robot non puoi acquistare un’automobile