RE: Village, una mod ingrandisce il cappello di Lady Dimitrescu ogni volta che la guardi

Lady Dimitrescu mod cappello gigante, resident evil village Lady Dimitrescu mod cappello gigante, resident evil village mod

Sono passate quasi due settimane dall’uscita di Resident Evil Village, e i fan non ne hanno ancora abbastanza della bellissima Lady Dimitrescu. Una nuova mod dà un tocco comico al personaggio: con essa, ogni volta che Ethan si volta a guardare Lady Dimitrescu, il suo favoloso cappello nero a tesa larga si ingrandisce sempre più.
Il risultato è semplicemente fantastico.

La mod è stata sviluppata dal creator Kallialee, e arriva a far crescere il cappello tanto da fargli occupare un intero cortile.

Lady Dimitrescu mod cappello gigante, resident evil village Lady Dimitrescu mod cappello gigante, resident evil village mod
“Signo’ guardi che non ci passa…”
[Immagine dell’autore della mod]

Resident Evil Village è stato lanciato il 7 maggio e ha già alimentato una vivace comunità di modding. I fan erano così eccitati per il gioco che un sacco di creazioni- tra le quali una davvero inquietante che sostituisce la testolina della piccola Rose con quella di Chris Redfield (qui la news) e quella immancabile che trasforma Lady Dimitrescu nel Trenino Thomas (qui la notizia).
E siamo sicuri che sia solo l’inizio.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Polygon

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

ea nuovo studio, nuovo studio ea veterani monolith, electronic arts nuovo studio, electronic arts nuovo studio veterani monolith

EA sta riunendo alcuni veterani di Monolith (L’Ombra di Mordor) per un nuovo studio

valheim

Valheim ha venduto 6,8 milioni di copie e punta ad arrivare ad 8 per Luglio