New Pokémon Snap è solo l’ultimo dei tentativi di recuperare la serie

Il 30 aprile uscirà New Pokémon Snap su Nintendo Switch, seguito dell’amatissimo videogioco Pokémon Snap che uscì tanti anni fa per Nintendo 64, uno shooter su binari dove il giocatore impugnava una macchina fotografica per scattare foto ai mostriciattoli tascabili immersi nella natura.

Dall’N64 a oggi abbiamo avuto diverse console Nintendo che hanno sfruttato sempre più tecnologie accessorie che sarebbero potute tornare utili con un videogioco simile, come la Realtà Aumentata, il Motion Control, o in casi estremi il gamepad gigante della Wii U, eppure finora non si era mai ancora visto un nuovo Pokémon Snap.

Ma come mai c’è voluto così tanto tempo per riportare in auge un videogioco tanto amato dai fan? Proprio in questi giorni è arrivata la conferma che negli scorsi decenni ci sono stati diversi tentativi di riprendere il franchise in mano, prima di presentare New Pokémon Snap con Bandai Namco.

Quando ho iniziato a lavorare a questo progetto, ho sentito che c’erano già stati un paio di tentativi di realizzare un nuovo Pokémon Snap.

L’idea di fotografia che è cambiata così tanto negli ultimi 20 anni, unita al nuovo hardware di Nintendo Switch, ci ha fatto pensare che fosse il momento perfetto per creare una nuova versione di Pokémon Snap, ed è per questo che abbiamo iniziato il progetto.

Haruki Suzaki, Game Director di New Pokémon Snap in un’intervista con The Metro

Chissà quali tentativi ed esperimenti sono stati condotti in questi 20 anni di attesa, e fino a che punto dello sviluppo sono arrivati. In effetti è stato molto strano non vedere nessun sequel per un gioco del genere, a tal punto che in molti han pensato che The Pokémon Company fosse contraria a un suo sviluppo.

Se non altro nel frattempo il mondo Pokémon si è evoluto, portando il totale di creature conosciute fino a 898 (escludendo forme alternative, forme regionali, megaevoluzioni e gigamax). Adesso non ci resta che aspettare il 30 aprile per l’uscita ufficiale di New Pokémon Snap su Nintendo Switch, sequel che porterà i giocatori nella nuova regione di Lentil dove saremo testimoni di uno strano fenomeno luminoso.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE The Metro

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

Apex Legends prepara l’arena PVP e altre novità per la stagione 9

NieR Replicant ver.1.22474487139 | Guida ai finali