Niente multiplayer per Tales of Arise

tales of arise, capcom, tales of arise jrpg, tales of arise multiplayer, tales of arise multiplayer assente, tales of arise non avrà multiplayer

I giochi Tales di Bandai Namco sono stati in gran parte dei giochi per giocatore singolo, ma nella maggior parte dei suoi episodi la serie ha avuto una limitata componente multiplayer. Con Tales of Arise non sarà così, nonostante il nuovo episodio sia incentrato sulle avventure di una coppia di protagonisti (cosa che ha fatto pensare a una possibile modalità co-op).

tales of arise, capcom, tales of arise jrpg, tales of arise multiplayer, tales of arise multiplayer assente, tales of arise non avrà multiplayer

Parlando in una recente intervista con IGN, il produttore di Tales of Arise Yusuke Tomizawa ha confermato che il prossimo action RPG del franchise sarà un gioco strettamente single player, e che Bandai Namco ha scelto di abbandonare le meccaniche multiplayer e concentrarsi invece su come i due personaggi interagiranno tra loro.

Questo è davvero un titolo standalone in cui una persona si gode il dramma e la storia complessiva del gioco, non abbiamo davvero alcun piano attualmente per una modalità multiplayer”, ha detto Tomizawa. “Ma dall’altro lato, ci siamo concentrati molto su come i personaggi lavorano insieme e su come cooperano in battaglia e su come questo si riflette nelle meccaniche di gameplay“.

Tales of Arise viene lanciato per PS5, Xbox Series X/S, PS4, Xbox One e PC il 10 settembre.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE GamingBolt

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

red dead redemption 2, red dead redemption, film da vedere se ti è piaciuto red read redemption, film western red dead redemption,

Cinque film da vedere se vi manca Red Dead Redemption 2

capcom arcade stadium playstation 4, capcom arcade stadium xbox one, capcom arcade stadium pc

Capcom Arcade Stadium sbarca su PS4, Xbox One e PC: ecco quando