Il nuovo film di Resident Evil “giocherà” con la trama dei primi episodi della serie

resident evil film 2021, resident evil film, reboot film resident evil, dettagli film resident evil

Johannes Roberts, sceneggiatore e regista del reboot del film live-action di Resident Evil, ha dato qualche dettaglio in più su cosa aspettarsi in una recente intervista, svelando che il film rielaborerà buona parte del narrato di Resident Evil 1 e 2 riunendo in un’unica pellicola le disavventure di Claire e Leon a Raccoon City e quelle di Jill e Chris a Villa Spencer.

resident evil film 2021, resident evil film, reboot film resident evil, resident evil film racoon city distretto polizia

Il film, che si intitolerà “Resident Evil: Welcome to Raccoon City“, sembra quindi voler destrutturare e raccontare in un modo differente due storie ormai entrate nella memoria di parecchie generazioni di giocatori ,anche attraverso i remake che si sono susseguiti nel corso degli anni. Probabilmente attraverso un montaggio incrociato, secondo Roberts Welcome to Raccon City alternerà un segmento più à la “Distretto 13-Le Brigate della Morte” di Carpenter (l’assedio del comando di polizia di Raccoon City, da RE2) e una parte più gotica e horror che il regista ha descritto come “maledettamente inquietante”.

Nel film troveremo Kaya Scodelario nel ruolo di Claire, Robbie Amell in quello di Chris, Hannah John-Kamen nei panni di Jill e Avan Jogia in quelli di Leon.

Roberts afferma inoltre che le sue run a Resident Evil 2 Remake hanno avuto un’influenza significativa sulla scrittura del film.

“Da quel momento in poi penso che tutti noi sapessimo dove stavamo andando con questo film perché [il gioco] era un’esperienza cinematografica così meravigliosa, con il tono, la costante pioggia scura (…). Ho preso quello – il mondo in cui voglio lavorare. Abbiamo preso il tono del remake del secondo gioco e ne abbiamo fatto il modello per questo film”.

Resident Evil: Welcome to Raccoon City uscirà a settembre, mentre Resident Evil Village, prossimo gioco della serie, uscirà il 7 maggio. Intanto, vi ricordiamo che è in corso anche lo sviluppo di una nuova serie in CGI di RE, Infinite Darkness, una storia inedita partorita da Netflix che vedrà Claire e Leon di nuovo insieme per fronteggiare di nuovo un’apocalisse zombie (qui la news in merito).

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE PC Gamer

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

6 videogiochi con boss davvero difficili: Edizione From Software

the legend of zelda: breath of the wild, the legend of zelda, the legend of zelda breath of the wild espansione, breath of the wild espansione mod, the legend of zelda breath of the wild second wind

Avete ancora fame di Breath of the Wild? Questa mod potrebbe fare al caso vostro