La Final Cut di Disco Elysium ha (finalmente) una data d’uscita

Disco Elysium, ZA/UM, Disco Elysium-The Final Cut, Disco Elysium-The Final Cut data d'uscita

Come annunciato pochi giorni fa, ci sono buone notizie per quello che è stato definito uno dei migliori giochi narrativi degli ultimi anni: Disco Elysium – The Final Cut verrà lanciato il 30 marzo su PlayStation 5, PlayStation 4, Steam, GOG, Epic Games Store, App Store e Google Stadia, al prezzo di 34,99€.

Disco Elysium, ZA/UM, Disco Elysium-The Final Cut, Disco Elysium-The Final Cut data d'uscita

La Final Cut sarà disponibile senza costi aggiuntivi per tutti gli attuali proprietari di Disco Elysium. Una versione Xbox è prevista per l’estate.

L’aggiunta principale per questa versione del meraviglioso RPG è il doppiaggio completo, così come le nuove missioni a sfondo politico.

Ecco la descrizione ufficiale:

“Esplorate aree inedite, incontrate un cast ampliato di cittadini memorabili e lasciate un segno ancora più grande nel mondo, il tutto con miglioramenti al gameplay della ‘qualità della vita’ e una maggiore rigiocabilità”.

Ambientato in un futuro non distante, ferito da profonde lacerazioni politiche, in Disco Elysium vestiamo i panni di un detective affetto da amnesia bloccato da un quartiere in rivolta.

Sviluppato dalla polacca ZA/UM, il gioco è stato definito come uno dei più profondi giochi di ruolo degli ultimi anni, in grado di darci una libertà d’azione vista poche altre volte in un titolo del genere, e qualcosa ci dice che la sua “Final Cut” saprà dare ai giocatori ancor più occasioni di divertimento e di gameplay deliziosamente narrativo.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Eurogamer

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

dying light 2, dying light, dying light 2 data uscita, dying light 2 ritardo, dying light 2 ultime notizie

Dying Light 2 arriverà entro il 2021, nonostante tutto

wolfenstein the new order come ottenere tutti i trofei

Wolfenstein: The New Order | Guida ai Trofei e Obiettivi