MotoGP 21 | guarda il primo video gameplay

    Lo studio di sviluppo italiano di Milestone ci mostra per la prima volta un gameplay effettivo di MotoGP 21, nuovo titolo simulativo della serie di corse motociclistiche in arrivo il prossimo aprile e già annunciato qualche settimana fa con intriganti novità.

    Il simulatore di corse in moto promette numerosi nuovi miglioramenti, da un’ampliamento della modalità carriera fino a miglioramenti legati al comparto dell’Intelligenza Artificiale. Tra le diverse novità introdotte va citata soprattutto la penalità per i giri lunghi, meccanica visibile proprio nel video gameplay pubblicato da Milestone (video qui in basso).

    Queste penalità furono introdotte nella MotoGP (quella reale) un paio di anni fa, e prevedono che i piloti in errore guidino attraverso un’area designata della pista entro tre giri; di solito si tratta di attraversare una corsia aggiuntiva posta nelle curve, un modo per garantire in questa maniera penalità di tempo più consistenti e che permette un corretto svolgimento delle gare. Milestone con questo trailer ha lanciato un primissimo sguardo a questa componente introdotta per la prima volta in gioco.

    Milestone in questo periodo sta lavorando anche a un gioco delle Hot Wheels in collaborazione con la Mattel. Dopo tanti videogame simulativi, l’azienda italiana dedicata ai giochi di corsa si sta mettendo alla prova con un titolo arcade pieno di salti, giri della morte e macchinine collezionabili.

    Per quanto riguarda MotoGP 21, ricordiamo che il gioco sarà multipiattaforma: arriverà infatti il 22 aprile su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series S|X, Nintendo Switch e PC. Vi terremo aggiornati sulle future novità da casa Milestone.