Arriva Neurodeck, un deck builder sulle fobie e sulla salute mentale

Lo studio indie Tavrox Games e il publisher Goblinz (Legend of Keepers, Snowtopia) hanno appena presentato Neurodeck, un videogioco basato sul deck building tra mostri oscuri che rappresentano le fobie interiori della psiche umana e atmosfera dark fantasy.

In un misto selvaggio tra deck builder e roguelite, Neurodeck è un gioco di carte atmosferico sulla lotta contro le paure interiori che si manifestano come inquietanti mostri, il tutto supportato da delicate ed evocative illustrazioni disegnate a mano.

In Neurodeck, il giocatore deve costruire, creare e padroneggiare un arsenale di carte che servono a combattere le fobie della vita reale. Il giocatore scopre i percorsi di diversi personaggi giocabili attraverso la loro trama, le loro paure e i loro tratti sbloccabili.

L’impianto di gioco, a detta di Goblinz, è semplice e intuitivo soprattutto per i neofiti, con abbastanza profondità anche per i giocatori più esperti delle meccaniche di deck building. Neurodeck offre molta rigiocabilità e, anzi, incoraggia proprio i giocatori a essere curiosi provando approcci diversi, premiandoli con risultati differenti alle loro azioni.

Alcune delle mostruosità da combattere sono, per esempio, le molte forme di fobie come l’Agorafobia, personificata da una folla sprezzante, o creature come la Mascolinità Tossica, un’ombra imponente che brilla di rabbia. Combinando le varie carte nel proprio arsenale, sarà possibile mettere a tacere i propri demoni interiori.

Essendo un roguelite, la sconfitta è un elemento persistente in gioco. Ogni volta che si perde, il giocatore diventerà più forte poiché gli diventeranno accessibili più tipi di carte e quindi, diversi approcci e differenti strategie. Le carte in questione coprono una vasta gamma di meccanismi psicologici che consentono nuove esperienze in ogni nuova partita.

La colonna sonora, le immagini evocative disegnate a mano e la narrazione profondamente personale cercano di creare un’atmosfera suggestiva che rende l’esperienza di gioco una meta-esplorazione della salute mentale.

Neurodeck al momento sarà disponibile il 18 marzo solo su PC tramite Steam, su Nintendo Switch e su Trail.gg.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Goblinz Publishing

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

Devolver Digital ci porta negli scenari incredibili di Boomerang X

Hot Wheels Unleashed: da Mattel a Milestone