Jim Ryan di PlayStation: “Mai più un lancio come quello di Cyberpunk 2077”

Cyberpunk 2077, CD Projekt Red, Jim Ryan Sony, Jim Ryan Sony Cyberpunk 2077

Il CEO di PlayStation Jim Ryan è stato recentemente intervistato da GQ relativamente al lancio dei titoli next gen di Sony, e in quell’occasione è tornato a parlare di CD Projekt Red e del disastroso lancio di Cyberpunk 2077.

Parlando delle date di lancio dei giochi PS5 e di come la pandemia di Covid abbia creato molta incertezza e difficoltà, Ryan ha fatto un riferimento che sembra ammiccare a CD Projekt RED e al fatto che abbia messo sul mercato Cyberpunk 2077 ben prima che fosse pronto. Mentre Ryan stesso evita di nominare qualsiasi studio o titolo nella citazione, GQ ha pensato che fosse un riferimento abbastanza ovvio da citare e linkare la propria recensione di Cyberpunk 2077.

Cyberpunk 2077, CD Projekt Red, Jim Ryan Sony, Jim Ryan Sony Cyberpunk 2077

“Ci sono due approcci [nella fase di pubblicazione]: [te editore] puoi tenere la data e far uscire il gioco indipendentemente dalla qualità, o puoi spedirlo quando è pronto“, ha detto Ryan. “Abbiamo sempre adottato il secondo approccio. Ci sono stati alcuni casi di alto profilo di editori che hanno provato il primo“.

Il caso di Cyberpunk 2077 è perfetto per descrivere i casi in cui publisher e team di sviluppo non concordano la release di un prodotto, al punto che CD Projekt ha lanciato sullo Store un prodotto talmente mal ridotto da aver portato Sony a ritirarlo e a non inserirlo di nuovo neanche oggi, a oltre due mesi.

Cyberpunk 2077 potrebbe non essere l’unico gioco che è stato rilasciato ben prima di raggiungere la maturazione adatta, ma certamente è uno di quelli col profilo più alto (almeno nella storia recente). Ryan ha ribadito che i giochi first-party per PlayStation non vengono rilasciati finché lo sviluppatore e l’editore non sentono che il gioco è veramente pronto per essere nelle mani dei giocatori, cosa dimostrata da esempi recenti come Ghost of Tsushima o The Last of Us-Parte II, rinviati più e più volte nel corso della loro gestazione.

Una cosa è certa: Sony si è dimostrata abbastanza attenta alla rifinitura e ottimizzazione dei suoi prodotti e di quelli che ospita sul suo Store e non sembra tollerare passi falsi da parte degli sviluppatori. Di recente Gran Turismo 7 è stato posticipato nel 2022, e God of War Ragnarok non arriverà quasi sicuramente quest’anno, (ma Ryan ha lasciato intuire che Returnal, Ratchet & Clank: Rift Apart e Horizon Forbidden West sono quasi pronti e in dirittura d’arrivo).

Quanto ai rapporti futuri fra la mamma di PlayStation e CD Projekt, i segnali non sono certo incoraggianti.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Playstation LifeStyle

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

octopath traveler successo vendite

Octopath Traveler ha venduto (e pure tanto) per gli standard del genere

amazon luna

Provare Amazon Luna su Fire TV è possibile anche senza invito (se si è americani)