HOME » news

Cliff Bleszinski annuncia la chiusura di Boss Key Productions

boss key productions


Quando Cliff Bleszinski aprì un proprio studio di sviluppo, nessuno avrebbe mai immaginato una fine ingloriosa e prematura. Stiamo pur sempre parlando dell’ex game designer di Epic Games, quindi, le premesse per fare bene c’erano tutte. Inoltre, lo stesso Cliff si è sempre vantato di aver riunito i migliori elementi del settore. Eppure, i risultati non sono arrivati.


Con un post su Facebook, Cliff Bleszinski ha annunciato la chiusura di Boss Key Productions, la software house da lui fondata quattro anni fa. Lo studio di LawBreakers chiude i battenti senza aver mai avuto un vero e proprio sussulto e senza aver lasciato un ricordo indelebile. Nel post si legge quanto segue:

As of today, Boss Key Productions is effectively no more.

Four years ago I set out to make a world class video game studio and I hired some of the best talent in the videogame industry. They worked tirelessly to produce quality products and, while we had our ups and downs, I’d like to think we had fun doing it. LawBreakers was a great game that unfortunately failed to gain traction, and, in a last ditch attempt we scrambled to do our take on the huge battle royale genre with Radical Heights which was well received, however, it was too little too late.

As for myself, I’m going to take some time off and reflect. I need to focus on myself and family as well as my Aussie, Teddy, who is slowly fading from us. Videogames will forever be a part of who I am and I hope to make something new again someday, however, I need to withdraw and take this time.
To those of you who have supported myself and the studio these last for years, THANK YOU from the bottom of my heart and everyone who came to work for me.

______________________

Ad oggi, Boss Key Productions non esiste più.

Quattro anni fa ho deciso di creare uno studio di videogiochi di livello mondiale e ho assunto alcuni dei migliori talenti nel settore dei videogiochi. Hanno lavorato instancabilmente per produrre prodotti di qualità e, mentre abbiamo avuto i nostri alti e bassi, mi piacerebbe pensare che ci siamo divertiti a farlo. LawBreakers è stato un grande gioco che sfortunatamente non è riuscito a ottenere la spinta decisiva, e, in ultima analisi, abbiamo tentato di affrontare il genere del battle royale con Radical Heights che è stato ben accolto, ma ormai era troppo poco e troppo tardi.

Per quanto mi riguarda, mi prenderò una pausa e rifletterò. Devo concentrarmi su me stesso e sulla famiglia. I videogiochi saranno per sempre parte di quello che sono e spero di fare qualcosa di nuovo, un giorno, tuttavia, ho bisogno di ritirarmi e prendere un po’ di tempo solo per me stesso. Per quelli di voi che hanno sostenuto me e lo studio in questi ultimi anni, GRAZIE dal profondo del mio cuore e per tutti quelli che sono venuti a lavorare per me.

L’ultima frase è per chi è preoccupato della fine che potrebbe fare ora radical Heights. Cliff assicura che il progetto, nonostante, tutto non è del tutto tramontato.

Si noti che i server di Radical Heights rimarranno disponibili per il prossimo futuro.

Grazie ancora,

Cliff

Vi ricordiamo che il game designer ebbe, qualche settimana fa, una feroce polemica proprio con Epic Games rea, a suo dire, di aver provato a rubare membri del suo staff. Qui potete leggere la notizia completa. Non sappiamo come sia andata davvero, ma non possiamo fare altro che augurare un grosso in bocca al lupo a Cliff e a tutte le persone che hanno fatto parte di Boss Key Productions.
Vi aspettavate un epilogo del genere per lo studio di sviluppo di un grande personaggio del panorama videoludico come Cliff?

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Destiny 2 La Mente Bellica – ottenere Ikelos_HC_v1.0.1 e Simulatore dormiente

WoW Battle for Azeroth Beta - Le modifiche alle classi: Sacerdote

WoW Battle for Azeroth – Le modifiche alle classi: Sacerdote