HOME » news

Evil Genius 2: ecco il nuovo malvagissimo gameplay trailer

evil genius 2 world domination, evil genius, gameplay trailer evil genius 2

Evil Genius (2004) è stato uno dei sim management più originali e amati grazie alla caratteristica peculiare di mettere il giocatore nei panni di un genio del male impegnato nella conquista del mondo, e ora sta tornando con un nuovo episodio-Evil Genius 2-World Domination– in arrivo il 30 marzo.

Con l’avvicinarsi della release, il team Rebellion ha diffuso un gameplay trailer di dieci minuti nel quale possiamo avere qualche dettaglio sul gioco.

Da quel che possiamo vedere, Evil Genius 2 ha un tono e un’impostazione direttamente derivata dal gioco originale del 2004. Prendendo il controllo di uno dei quattro mastermind (geni del male) disponibili, potremo creare la nostra base segreta, gestire le nostre truppe fatte di minion e poi lanciarci alla conquista del mondo attraverso una serie di azioni da classici villain di 007.

Il tutto ovviamente condito con ironia a palate.

evil genius 2 world domination, evil genius, gameplay trailer evil genius 2

Secondo Rebellion Evil Genius 2-World Domination presenta quattro campagne distinte, ognuna incentrata su uno dei quattro mastermind, e adotta uno stile particolarmente attento allo storytelling, con piccole subquest, cast variopinto e divertente e alcune situazioni divertenti e memorabili.

Quanti di voi lo aspettano?

Appuntamento al 30 marzo.

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

ubisoft 2020

Per Ubisoft, il 2020 è stato un anno da record

ps5 dualsense

I dualsense di PS5 sembrano soffrire di drift degli analogici