Il sogno si realizza: ecco Bloodborne a 60 fps

Bloodborne, bloodborne 60 fps, bloodborne from software, bloodborne playstation 5, bloodborne ps5

Buone notizie per gli amanti di Bloodborne: grazie a una patch non ufficiale il lavoro di From Software può ora essere giocato con una grafica fluida a 60 FPS grazie al rilascio di una patch non ufficiale attesa da tempo, che per girare necessita però di PS4 o PS4 Pro moddate.

Il risultato è notevole:

Il creatore della patch, Lance McDonald, è una sorta di “studioso di videogiochi”, con cose interessanti nel suo curriculum come esami approfonditi di P.T, indimenticabile demo di Silent Hills di Hideo Kojima.

A inizio 2020 ha iniziato a lavorare su Bloodborne, annunciando alla fan-base del gioco di voler lanciare una patch di “svecchiamento” del gioco una volta appreso che per il gioco non erano previsti aggiornamenti next-gen.

Bloodborne, bloodborne 60 fps, bloodborne from software, bloodborne playstation 5, bloodborne ps5

Ora, è finalmente arrivato il giorno in cui McDonald ha reso omaggio ai giocatori di Bloodborne con il suo lavoro. La patch richiesta può essere scaricata sul suo Patreon con alcune istruzioni chiave, ma attenzione: ricordate che per farla funzionare occorre modificare la vostra PlayStation 4.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Kotaku
Pk 25 anni

25 anni di PK, tutti i fumetti e le iniziative annunciate da Panini

hitman 3 streamer npc torchio uva vino

Hitman 3, streamer si inventa un vino a base di “sangue umano”