Bethesda e Lucasfilm Games al lavoro su Indiana Jones

indiana jones bethesda

Ieri veniva annunciata la nascita di Lucasfilm Games ad opera di Disney, oggi invece Bethesda afferma di star lavorando a un nuovo videogioco di Indiana Jones con MachineGames e Lucasfilm. Ci avevamo sperato, ci abbiamo creduto: LucasArts è tornata davvero.

Per celebrare l’annuncio, Bethesda ha pubblicato un piccolo teaser sui propri social. Ovviamente non viene mostrato molto, ma la rivelazione unita all’annuncio di Lucasfilm Games di ieri è una bomba atomica nel mondo del gaming. C’è anche chi però ha un po’ paura di questa iniziativa: mossa nostalgica acchiappasoldi, o giusta ripresa di un franchise andato perduto nel tempo?

Machine Games è uno studio di sviluppo famoso per aver preso dal 2014 il franchise di Wolfenstein, quindi chissà cosa ci aspetterà da questo progetto videoludico di Indiana Jones. Cosa ci potrà mai riservare in tal proposito il gameplay? Bethesda afferma che il gioco sarà una storia originale. Va inoltre considerato che proprio poche settimane fa è stata annunciata la lavorazione di un nuovo film di Indiana Jones con Harrison Ford di nuovo nel ruolo di attore protagonista.

Come specificato da Bethesda, il produttore esecutivo del gioco sarà Todd Howard, padre delle saghe di The Elder Scrolls e Fallout. In futuro ci saranno altre cose da rivelare sul gioco di Indiana Jones, ma per la pubblicazione del titolo probabilmente siamo ancora molto lontani. Data l’acquisizione di Microsoft, è probabile inoltre che possa essere un’esclusiva PC e Xbox.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Twitter

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

Anche Risiko avrà una sua serie TV

Mobile gaming, previsti ricavi enormi per il 2021

Mobile gaming, previsti ricavi enormi per il 2021