Team Ninja ha tanti giochi per il 2021, ma scordatevi Nioh 3

niente nioh 3 per il 2021

Team Ninja è uno studio di sviluppo acclamato per i suoi action brutali e non certo all’acqua di rose, tra cui spicca la serie di Ninja Gaiden. Negli ultimi anni, il suo nome è legato però a un altro brand che sta continuando ad avere molto successo, Nioh.

I giocatori che non hanno paura di prenderne tante dai demoni si aspettano buone nuove sul fronte Nioh 3, ma dovranno attendere un bel pezzo perché il director della serie, Fumihiko Yasuda, ha affermato in un’intervista di non volerne sapere per un bel po’ di questo titolo. La serie, infatti, è stata messa in stand-by per poter dare modo al team di lavorare su altri progetti.

Leggi anche: Recensione Nioh 2

Parlando a 4Gamer, Yasuda ha anticipato molte sorprese per il 2021, con tanti nuovi titoli in uscita nell’anno che sta per arrivare.

A febbraio, rilasceremo Nioh 2 Remastered: Complete Edition e The Nioh Collection – contenente tutto ciò che è stato rilasciato sulla serie – per PlayStation 5. Spero che questa possa essere un’opportunità per le persone che non li hanno giocati. e un regalo per chi li ha giocati ma vuole vedere come gira Nioh su una console di nuova generazione. Stiamo anche preparando tanti annunci di nuovi titoli nel 2021.

Non sappiamo se si tratti di nuove IP e/o di grandi ritorni. I fan di Ninja Gaiden possono forse aspettarsi qualcosa?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Gamingbolt

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

nomi cose città PAESI

Nomi cose città | Paesi

I migliori videogiochi del 2020 per la redazione di Player.it