Cd Projekt sta per affrontare una Class Action: azionisti infuriati per il lancio di Cyberpunk 2077

class action contro cd projekt

Il lancio su Console di Cyberpunk 2077 è stato un disastro ed è sotto gli occhi della vasta platea di gamer e non solo; non l’hanno presa benissimo gli investitori che tramite lo studio legale “Rosen” di New York hanno firmato una Class Action contro CD Projekt, depositata oggi al tribunale della California.

I fatti

Secondo lo studio legale gli investitori non sono per nulla contenti dell’operato di CD Projekt, in sostanza ritengono che l’azienda abbia rilasciato dichiarazioni “false e fuorvianti” sul rilascio del gioco e delle sue condizioni.

Continuano gli avvocati l’azienda avrebbe omesso le criticità sotto gli occhi di tutti sulle console “old gen” (qualche giorno addietro Sony non l’ha presa benissimo). La goccia che ha fatto traboccare il vaso riguarda la riunione con gli azionisti nel Gennaio scorso dove il CEO Adam Kaciński dichiarò “il gioco gira sorprendentemente bene su console old gen” e ribadendo che “non ci sarebbero stati problemi con tutte le versioni disponibili, ci saranno solo ottimizzazioni da fare in corso d’opera”.

Secondo questo comunicato stampa dello studio legale si legge in soldoni che il gioco è “ingiocabile, fuorviante e materialmente falso” e sottolineano ciò che è più importante agli occhi degli investitori; aver subito un notevole danno di immagine data la mancanza di trasparenza della software house Polacca e dato il quantitativo di rimborsi, senza dimenticare l’incrinatura dei rapporti con uno dei maggiori partner commerciali (Sony).

Svolgimento della class action

Per adesso la Class Action è in corso d’opera, lo studio legale sta raccogliendo tutte le testimonianze e sta calcolando l’ammontare del risarcimento da discutere in sede legale. Ad aggiungersi allo studio legale Rosen c’è anche la “Wolf Haldenstein Adler Freeman & Herz” (stando ad un tweet ed un articolo del New York Times) che cercherà di muoversi in quella direzione.

Vi aggiorneremo su ulteriori sviluppi in questo articolo

Qui di seguito il testo integrale della Class Action:

Cyberpunk 2077 class action… by Polygondotcom

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Polygon

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

fortnite stagione 5

Fortnite Capitolo 2 Stagione 5 – guida alle sfide settimana 4

Still Life, Microids, Still Life avventura grafica, Still Life videogioco

Speciale Still Life, un delizioso thriller horror di Natale