Empire of Sin: confermata la presenza di DLC

Empire of Sin, nuovo gioco strategico di Paradox Interactive e Romero Games ambientato a Chicago negli anni ’20, è uscito ufficialmente nella giornata di ieri 1° dicembre. Già in conclusione alla nostra recensione immaginavamo che il gioco potesse diventare terreno fertile per DLC, e proprio poche ore fa la game designer Brenda Romero ha confermato questa nostra sensazione.

Empire of Sin è un gioco strategico in tempo reale con combattimenti a turni, che sviluppa la sua narrativa attraverso le mani del giocatore, il quale percorrendo le storie dei 14 boss giocabili ricostruisce pian piano il quadro generale di Chicago in quegli anni, caratterizzata da una pericolosa unione tra corruzione e potere. In gioco infatti è possibile impersonare famosi gangster storici come Al Capone, uno dei più temuti criminali americani.

Con un comunicato pubblicato sui social che riprende lo stile art déco delle interfacce di Empire of Sin, Brenda Romero ha voluto notificare l’arrivo di patch correttive e aggiornamenti per i vari bug di gioco, dopo aver ringraziato i primi giocatori che hanno iniziato a vestire i panni dei gangster dell’era del proibizionismo americano.

Riportiamo di seguito la traduzione completa del comunicato:

Grazie infinite per aver giocato a Empire of Sin! Siamo così emozionati di permettervi finalmente di lasciarvi andare per le strade di Chicago e attendiamo con ansia di conoscere tutto ciò che riguarda i vostri imperi e sfruttamenti criminali andando avanti. Ma prima, vorrei prendermi un momento per parlare di cosa ci aspetta dal futuro. Si tratta di due cose, principalmente.

Per prima cosa, abbiamo alcuni aggiornamenti in arrivo per voi. Ci siamo dedicati molto a rendere questo gioco il più fantastico possibile ed è per questo che i feedback che stiamo ricevendo da voi sono così importanti per noi. Per le prossime settimane e mesi, lavoreremo a rilasciare patch per migliorare la vostra esperienza con il gioco

In secondo luogo, non è una sorpresa che ci saranno dei DLC in arrivo lungo la strada! Andrete in posti e incontrerete nuove persone. Non posso dirvi altro per il momento, ma credo che vi piacerà! Da tutto il team di sviluppo, grazie mille per il supporto a questo gioco.

Insomma, Brenda ha chiarito che Empire of Sin vedrà l’arrivo di DLC che sono già in via di sviluppo. L’autrice del videogioco non ha detto molto, ma quella frase “andrete in posti e incontrerete nuove persone” ci fa pensare in due direzioni diverse: la prima è la semplice aggiunta di quartieri di Chicago con nuovi boss criminali, mentre per quanto riguarda la seconda ipotesi… si parla di altre città in cui costruire il proprio impero del peccato?

Staremo a vedere, nel frattempo vi terremo aggiornati e vi ricordiamo che Empire of Sin è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.


Leggi anche – Ami i Pokémon? Allora tieniti forte, c’è una notizia per te

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Brenda Romero

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta. Oltre a prestare le sue dita a Player.it scrive news e guide all'acquisto per Tom's Hardware, ed è PR nella fan-community di Pokémon Millennium.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Ma essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

recensione twin mirror per ps4

Twin Mirror – Recensione (PS4)

fortnite stagione 5

Fortnite Capitolo 2 Stagione 5 – guida alle sfide settimana 1