Ami i Pokémon? Allora tieniti forte, c’è una notizia per te

Sfera Poké, Poké Ball, Pokéball, Pokémon, Nintendo, Pokémon Nintendo, Poké Ball da collezione, Sfera Poké da collezione

Dopo decenni, svariate serie televisive, alcuni film d’animazione e live action e una delle serie di videogiochi più famose della storia, il franchise di Pokémon sforna il gadget che tanti appassionati hanno bramato fino a oggi: una bellissima riproduzione ufficiale dell’iconica Poké Ball a cura della The Wand Company, in arrivo a inizio 2021 per celebrare il 25° anniversario del brand.

Sfera Poké, Poké Ball, Pokéball, Pokémon, Nintendo, Pokémon Nintendo, Poké Ball da collezione, Sfera Poké da collezione

Secondo The Wand Company, “le dimensioni, il colore, le dimensioni e il peso delle Poke Ball sono state ufficialmente approvate da Pokémon [inteso come franchise]”, il che vuol dire che presto i fan potranno davvero mettere in salotto o nella propria camera il gadget dei sogni.

Ogni Poké Ball è racchiusa in un’elegante scatola grigia da collezione. Ad aggiungere ancor più fascino al tutto ci pensa una luce LED posta sotto la sfera che risplende quando avviciniamo la mano, come se un Pokémon fosse davvero all’interno.

Ancora più allettante è il fatto che la palla sia bilanciata in modo da potersi sedere su una superficie piana da sola senza rotolare via.

Sfera Poké, Poké Ball, Pokéball, Pokémon, Nintendo, Pokémon Nintendo, Poké Ball da collezione, Sfera Poké da collezione

Il Diecast Poke Ball uscirà il 27 febbraio 2021, ovvero in occasione del Pokémon Day. È possibile pre-ordinare il Diecast Poke Ball attraverso Amazon, Big Bad Toy Store, Sideshow e Zavvi.

Il prezzo? 99,99 dollari.

Quanti di voi stanno per cambiare i programmi per i regali di Natale?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Dualshockers

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

giochi gratis della settimana sull epic store

Epic Games Store – Giochi gratis della settimana

PS5, ecco com’è nato l’Activity System