HOME » news

Deathloop, ecco come il Dualsense rivoluzionerà il gameplay

Qualche giorno fa è stata rilasciata la data d’uscita di Deathloop, l’ultima fatica di Arkane Studios, in esclusiva per PS5. Il titolo uscirà il 21 maggio 2021 e fino a qualche mese fa ci chiedevamo se il titolo avesse sfruttato appieno il feedback adattivo. L’ufficialità arriva proprio da Arkane, Deathloop utilizzerà in toto le feature di Dualsense per offrire ai videogiocatori un’esperienza a dir poco unica.

Anne Lewis, responsabile dei contenuti di Bethesda Softworks, ha parlato del controller Dualsense in relazione al titolo atteso di Arkane, spiegando che:

«Il controller Dualsense vi farà percepire ogni differenza ogni qual volta impugnerete un’arma: dalla modalità di fuoco al peso, fino alla ricarica o alla sensazione ogni volta che si colpisce un bersaglio. Consideriamo la sparachiodi PT-6, un’arma silenziosa ma davvero brutale. Grazie alla sua dinamicità, tramite Dualsense, si potrà percepire l’inserimento di ogni singolo chiodo nel caricatore, e avvertire la resistenza dei grilletti adattivi mentre si prende la mira».

È molto probabile che all’inizio della nostra avventura in Deathloop avremo un arma scadente, dotata di un grilletto che si inceppa facilmente. Quando questo accade, anche i tasti L2 e R2 si bloccano a metà, dandoci un feedback tattile che addirittura anticipa l’animazione sullo schermo.

Ma le feature di Dualsense non sono circoscritte solo alle armi: ogni movimento compiuto dal giocatore trasmetterà una sensazione diversa in base a ciò che sta facendo, se sta correndo, scivolando, se si sta arrampicando su un muro o teletrasportando in giro per Blackreef.

Grazie all’altoparlante interno il videogiocatore sarà in grado di sentire ogni proiettile che ci colpisce o ci sfiora, le provocazioni di Julianna in radio, qualsiasi altro effetto sonoro accompagna gli eventi sullo schermo dando un feedback uditivo, molto più “avvolgente” rispetto al passato (grazie agli altoparlanti su Dualsense e l’Audio 3D), e tattile del tutto nuovo al videogiocatore che è sempre stato abituato, fino ad ora, a focalizzarsi maggiormente solo su un canale sensoriale, quello visivo.

Vi ricordiamo che Deathloop è esclusiva PS5 malgrado fosse un titolo di Arkane/Bethesda, comprate da poco da Xbox Microsoft per cifre da capogiro. L’accordo con Sony è antecedente all’acquisto da parte della casa di Redmond.

Playstation Blog ha inoltre annunciato i vari bonus per le versioni standard e deluxe. I preorder bonus per l’edizione standard sono: un’arma unica, una skin personaggio e un oggetto equipaggiabile. Per la deluxe, sono compresi, oltre ai bonus suddetti, anche tre armi uniche, due skin (una per Colt e l’altra per Julianna), brani della colonna sonora e due oggetti equipaggiabili.

Qualche mese fa è stato mostrato il primo trailer dedicato al gameplay del titolo, in cui viene presentato Colt, uno dei protagonisti. Il gioco presenta una grande libertà di approccio all’azione scegliendo varie strategie per arrivare al nostro obiettivo, rimarcando e raffinando le basi che hanno fatto di Dishonored (della stessa software house) un gioco di successo.

FONTE PLAYSTATION BLOG

C’è un riferimento a GTA VI nell’ultimo trailer di GTA V Online?

spider-man miles morales scorte underground

Spider-Man: Miles Morales | Tutte le scorte dell’Underground