Demon’s Souls, il titolo di Bluepoint Games avrà oltre 180 video che aiuteranno i giocatori in difficoltà

All’inizio di quest’anno, Bluepoint Games, ha finalmente svelato che il primo capitolo di Demon’s Souls, sarebbe stato lanciato su PlayStation 5. Ormai manca davvero pochissimo all’uscita – fissata per il prossimo 19 novembre – e lo sviluppatore ha condiviso nuove interessanti informazioni sull’atteso titolo Souls-like. È stato rivelato che il gioco includerà video di aiuto che saranno disponibili per la visualizzazione tramite una delle nuove funzionalità della console.

Quando il mese scorso è stata presentata l’esperienza dell’interfaccia utente di PS5, abbiamo potuto vedere una serie di nuove funzionalità. Una di queste era quella Game Help. Una vera e propria Guida di gioco che sarà disponibile esclusivamente per gli abbonati al servizio PlayStation Plus che consentirà ai giocatori di guardare una serie di video realizzati appositamente dagli sviluppatori che mirano a fungere da guide su come completare una sezione specifica. Demon’s Souls apparentemente presenterà oltre 180 video di questo tipo.

Gaming Bolt aveva anche riportato in precedenza che il gioco non avrà opzioni di difficoltà. In particolare il creative director, Gavin Moore aveva dichiarato: “Non ci saranno opzioni di difficoltà in Demon’s Souls”. Tuttavia, come riportato da Axel Nicolás Editor di Into The Spine, il gioco presenterà diverse funzionalità di accessibilità, in particolare: “Sembra che tutte le funzionalità “next-gen” del DualSense potranno essere disattivate o modificate secondo i propri gusti.” Aggiunge: “Inoltre, sarete in grado di cambiare da quale lato ascoltare l’audio, personalizzare alcune opzioni dell’interfaccia utente, regolare il motion blur e il movimento della videocamera”.

A nostro giudizio, Demon’s Souls sarà sicuramente più bello a vedersi e da giocare ma l’obiettivo della produzione è anche fare in modo che più utenti sperimentino la sua azione, rispetto a quanto magari accaduto con l’originale. Infatti, come un po’ tutti i Souls, era piuttosto ostico e quindi l’esperienza offerta non era alla portata di tutti.

Detto ciò, vi ricordiamo che il titolo arriverà al lancio di PS5!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Starfield: nuovi dettagli di sviluppo svelati dal game director Todd Howard

Mass Effect Trilogy Remastered, Mass Effect, Ea Games, BioWare, Mass Effect annuncio, Mass Effect cast reunion online

Mass Effect Trilogy Remastered: non prendete impegni per il 7 novembre