Hogwarts di Harry Potter è stata ricreata in Tony Hawk’s Pro Skater 1+2

Quello dei modder è un mondo bizzarro, pieno di creatività e magia. Va da sé che prima o poi, con l’RPG Hogwarts Legacy all’orizzonte, questa magia sarebbe sfociata nella creazione di uno scenario a tema Harry Potter anche in un gioco come Tony Hawk’s Pro Skater 1 + 2.

In realtà non si tratta di una vera e propria mod visto che l’intero livello è stato creato usando solo i tool dell’editor di gioco, come è successo per due scenari di Super Mario qualche settimana fa. Tuttavia, che voi vogliate fare un kickflip nella sala comune o un 360 wallplant nella camera dei segreti, fate attenzione perché alle scale piace cambiare.

L’intero scenario è stato realizzato dall’utente Skramblez, e come potete vedere dal video in alto è giocato dagli avatar di Harry Potter, di Ron Weasley, di Hermione Granger e di Draco Malfoy, con tanto di teletrasporto. Per esigenze di spazio, ovviamente, non tutti gli ambienti del castello sono stati ricreati per intero, tuttavia ci si può divertire tranquillamente tra la sala grande, il cortile e le scalinate.

Cercando il tag ‘Hogwarts’ tra le creazioni degli utenti è possibile trovare anche i costumi di Harry, Hermione e Ron. Purtroppo tutto ciò è disponibile solo su PC, in quanto Tony Hawk’s Pro Skater 1+2 non permette la condivisione cross-platform dei contenuti personalizzati.

Chissà se in futuro, magari con un remake di Tony Hak’s Pro Skater 3, non sia possibile espandere le funzionalità delle creazioni degli utenti, per dare ancora più libero sfogo alla fantasia dei giocatori e magari ritrovarsi anche un castello di Hogwarts per intero.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE GameRant

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

Dragon Quest XI S: arriva la demo gratuita su PS4, Xbox One e PC

Starfield: nuovi dettagli di sviluppo svelati dal game director Todd Howard