HOME » news

Fabio Rovazzi è Morte di Call of Duty: Warzone

Fabio Rovazzi, youtuber e artista musicale italiano, è stato scelto da Activision per interpretare Morte, un personaggio di prossimo arrivo su Call of Duty: Warzone.

Già qualche tempo fa era trapelata qualche immagine che suggeriva la collaborazione tra Rovazzi e Activision, ma adesso è arrivata la conferma proprio in un video pubblicato su YouTube dal novello attore videoludico.

Fabio Rovazzi ha spiegato ai suoi fan come è riuscito a “entrare” in un videogioco attraverso un vlog di circa 13 minuti, ripercorrendo l’esperienza vissuta dall’inizio del suo arrivo a Los Angeles. Il tutto è nato durante lo scorso Lucca Comics quando Rovazzi ha stretto amicizia con un dipendente italiano di Infinity Ward, casa di sviluppo californiana legata ad Activision. La proposta è arrivata proprio dallo sviluppatore, abituato già a mettere sé stesso come cameo in diversi videogiochi.

Rovazzi è quindi entrato nel Capture Studio di Infinity Ward per farsi scattare qualche migliaio di fotografie a 360° per essere inserito come modello 3D all’interno di Call of Duty: Warzone. Originariamente Rovazzi doveva solo fare un cameo all’interno del gioco, ma nel team artistico il volto del ragazzo è piaciuto così tanto da avergli dedicato un nuovo personaggio di nome Morte e dal fascino un po’ spaghetti western.

Dopo aver ricevuto un kit da casa per il doppiaggio durante la quarantena, Rovazzi ha quindi registrato la propria voce in modo da dare vita al suo nuovo personaggio sia in inglese che in italiano. Morte sarà disponibile a partire dall’8 settembre su Call of Duty: Warzone.

Articolo a cura di Alessandro Colantonio

Game designer in erba e chitarrista a tempo perso. Nasce all'ombra del Vesuvio nel 1991, muove i suoi primi passi nel mondo dei videogiochi su un Windows 95 all'età di 5 anni, e diventa presto un Allenatore di Pokémon.

Bazzica tra radio web e band durante i suoi studi universitari tra Napoli, Roma e Milano, per diventare un mittente di mail professionista per annunci di lavoro che non avranno mai risposta.

Prima di approdare a Player.it si è distinto nella fan-community di Pokémon Millennium diventandone rapidamente editorial supervisor e simultaneamente PR, garantendo alla redazione del portale un flusso costante di videogiochi per Nintendo Switch da recensire.

I suoi generi preferiti sono i gestionali, gli strategici, i tattici e i GDR. Tuttavia, essendo un accumulatore seriale di videogiochi, cerca sempre di giocare ogni titolo che gli capita sotto mano.

Ha una perversione per le pratiche fandom, i cani e la birra artigianale. Adora D&D, va in ira e carica.

spuntano i leak di invaders successore cancellato di left 4 dead

Left 4 Dead versione alieni: spuntati i leak sul titolo mai pubblicato

Xbox Series S, Xbox Series X, Microsoft, Xbox

Xbox Series X e S: rivelati prezzo e data di lancio