HOME » news

Un nuovo Ubisoft Forward si farà, ecco quando

nuovo ubisoft forward annunciato

Il CEO di Ubisoft, Yves Guillemot, ha annunciato che il prossimo Ubisoft Forward verrà trasmesso a settembre, senza specificare però una data precisa.

La conferenza digitale andata in scena recentemente ha accontentato taluni e ha lasciato con un po’ di amaro in bocca e non pienamente soddisfatti tanti altri.

Quest’ultimi si sarebbero aspettati contenuti più succosi sia sul fronte delle IP già note sia su quello di prodotti inediti o caduti un po’ del dimenticatoio dopo essersi mostrati in passato (Beyond Good & Evil 2?).

Ebbene, Ubisoft aveva rassicurato i fan da questo punto di vista garantendo che ci sarebbe stato un altro evento con tantissime novità. L’azienda francese è stata di parola, organizzando un altro evento per il mese di settembre.

Non dovremo attendere molto per avere chiare le mosse di una società che, piaccia o non piaccia, riesce sempre a far parlare di sé.

Ricordiamo che all’ultimo Forward sono state annunciate le date di uscita di Watch Dogs: Legion e Assassin’s Creed: Valhalla, mentre è stata messa “nero su bianco” l’esistenza di Far Cry 6, capitolo che vedrà la presenza di Giancarlo Esposito (Breaking Bad) nei panni del dittatore Anton Castillo, anche se i leak avevano già rovinato un po’ la sorpresa.

Altro titolo molto interessante mostrato è stato Hyper Scape, il battle royale che abbiamo avuto la possibilità di provare.

La presenza di Beyond Good & Evil 2 al prossimo Ubisoft Forward non dovrebbe essere in dubbio, considerando che, sul sito ufficiale, il sequel del gioco rilasciato nel 2003 campeggia in home page insieme agli altri titoli.

Discreta attesa anche per Gods & Monsters, una nuova IP che ha suscitato interesse fin dalle prime immagini mostrate tempo fa.

Il primo evento è stato un successone come apprendiamo dalle parole del direttore finanziario Frédérick Dugue: “Durante questo evento abbiamo raggiunto un picco di spettatori da record, superando le nostre precedenti conferenze E3”.

FONTE IGN

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

yakuza like a dragon sarà localizzato in italiano

Yakuza: Like a Dragon, confermate la localizzazione in italiano e l’uscita su PS5

Mafia, Mafia Definitive Edition, 2K games, Hangar 13, Tommy Angelo

Mafia: Definitive Edition sarà un “omaggio fedele” all’originale