Crash Bandicoot 4: It’s About Time è stato confermato da un leak

Crash Bandicoot, Crash Bandicoot It's About Time, Activision, PlayStation 4, Xbox, Xbox Series X

La notizia dell’esistenza di un nuovo Crash Bandicoot era nell’aria fin dal reveal di PlayStation 5 della scorsa settimana (ne avevamo parlato in quest’articolo), ma ora è arrivata la conferma grazie a un leak: Crash Bandicoot 4-It’s About Time è comparso nel database del dipartimento di classificazione per i videogiochi di Taiwan, il Taiwan Digital Game Rating Commitee.

Stando al leak, il gioco non è al momento previsto per PS5, ma per PlayStation 4, Xbox One e-rullo di tamburi-Xbox Series X.

Il team responsabile del titolo è Toys for Bob, che lo scorso anno aveva curato la Spyro Reignited Trilogy ottenendo buoni risultati.

Crash Bandicoot, Crash Bandicoot It's About Time, Activision, PlayStation 4, Xbox, Xbox Series X

Stando alla descrizione del gioco inclusa nella scheda dell’ufficio rating, ci ritroveremo a giocare con un giovane Crash (il gioco sarà ambientato nel 1998) alle prese con la scoperta di una misteriosa maschera che siamo certi incasinerà non poco la vita del nostro eroe. Che It’s About Time, giocando sull’escamotage dei viaggi del tempo, si confermi come una sorta di soft-reboot della serie (come già ipotizzato qualche tempo fa?).

Ricordiamo che Crash Bandicoot 4: It’s About Time non è ancora stato annunciato ufficialmente da Activision, ma a questo punto la notizia si fa sempre più concreta e succosa.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Gematsu

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Star Wars: Squadrons | Mostrato il primo gameplay

Cyberpunk 2077, CD Projekt Red, Xbox Series X, PlayStation 5

Cyberpunk 2077: previsti vari aggiornamenti per ottimizzare le prestazioni