Pubblicato il teaser trailer di Shadow of the Tomb Raider

shadow of the tomb raider
Pubblicato il teaser trailer di Shadow of the Tomb Raider


AGGIORNAMENTO 15/03/2018

Vi avevamo parlato del possibile annuncio di Shadow of the Tomb Raider (notizia in basso) e questo è davvero avvenuto nella giornata di oggi, in cui Square Enix ha pubblicato il teaser trailer del terzo capitolo della serie reboot di Lara Croft.


Si tratta di un video in computer grafica di circa 20 secondi. Alla fine viene anche confermata la data di uscita che era stata “scovata” nel codice sorgente della pagina web ufficiale del gioco, il 14 settembre 2018.

Un full reveal del gioco avverrà il giorno 27 aprile.

NEWS 14/03/2018

Di un nuovo Tomb Raider si vocifera da un bel po’. Nel giugno dell’anno scorso, un indizio abbastanza forte portava in una direzione: da lì a poco sarebbe stato annunciato un nuovo videogioco della serie reboot che, con Tomb Raider e Rise of the Tomb Raider, ha riavvolto il nastro delle avventure di Lara Croft, l’eroina più famosa della storia dei videogiochi, tanto da essere conosciuta anche da chi non si è mai interessato a questo universo. La serie reboot ci ha messo di fronte una Lara diversa, più giovane e, nel primo capitolo, più inesperta e a tratti insicura.

Che fosse una trilogia a nessuno sembrava un mistero e, come, abbiamo accennato, nel giugno del 2017 un’immagine “rubata” e postata su Reddit confermò che un terzo capitolo era in lavorazione con il titolo di Shadow of the Tomb Raider che poteva, però, essere a tutti gli effetti provvisorio. Per leggere l’intera news, cliccate qui.

Non finisce qui. Qualche tempo dopo, esattamente a dicembre del 2017, l’indizio diventò una prova perché Square Enix decise di togliere il velo e di ufficializzare l’arrivo di un nuovo titolo di Tomb Raider. L’annuncio fu dato su Twitter con il seguente messaggio:

Square Enix è entusiasta di condividere alcune grandi novità con voi per il prossimo anno. Onestamente, desideriamo poterlo condividere con voi in questo momento, ma stavolta stiamo adottando un nuovo approccio.

Sta arrivando un nuovo gioco di Tomb Raider.

Spinti dal nostro obiettivo di mettere i nostri fan al primo posto, vogliamo che voi sappiate che non passerà molto tempo tra l’annuncio ufficiale e la possibilità di giocarlo.

Il nostro viaggio insieme inizierà con un evento importante nel 2018. Semplicemente non vediamo l’ora di portarvi all’avventura che definirà Lara Croft.

Clicca qui per leggere la news completa.

Shadow of the Tomb Raider: domani l’annuncio ufficiale

Oggi, invece, abbiamo la conferma della conferma. Visitando il link qui di seguito https://www.tombraider.com/en-us/it-it si viene indirizzati a una pagina web che non lascia adito a dubbi. Domani, 15 marzo 2018, verrà presentato un gioco di Tomb Raider. Come possiamo sapere con sicurezza che si tratti proprio di Shadow of the Tomb Raider? Cliccando col tasto destro su un qualsiasi punto della pagina si apre il menu delle proprietà, cliccando poi su “visualizza sorgente pagina” si entra nel codice sorgente.

Non bisogna essere espertissimi di html per spulciare un po’ i dati che a prima vista sembrano scritti in arabo. Vi diamo una mano con degli screenshot:

shadow of the tomb raider
Digitando Shadow sulla ricerca interna del codice sorgente, appare questo risultato.

Come potete vedere nell’immagine qui sopra, il titolo sembra essere proprio Shadow of the Tomb Raider, anche se potrebbe comunque essere stato inserito in maniera provvisoria tanto per riempire quella stringa. Il codice indica anche che si tratta del finale delle avventure di Lara. Un altro dato importante, però, riguarda la data di uscita. Dal codice sorgente pare che si possa risalire anche a quella.


shadow of the tomb raider
La data di uscita dovrebbe essere 14 settembre 2018

Lo screen mostra una data, 14 settembre. È quella la data di uscita del terzo capitolo della nuova saga di Lara Croft? Domani scopriremo tutto.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Logitech G: Speaker per PC Gaming e la Tastiera Meccanica con Lightsync

Witcher

Il witcher Geralt Di Rivia arriva come personaggio giocabile su Soul Calibur VI