Naughty Dog: Neil Druckmann nominato vicepresidente

naughty dog
Neil Druckmann diventa vicepresidente di Naughty Dog


Tempo di promozioni in casa Naughty Dog. Neil Druckmann è da anni direttore creativo e programmatore dell’azienda americana, il suo lavoro è stato encomiabile fino ad ora e, come è giusto che sia, i suoi sforzi creativi verranno ripagati con una promozione.


Neil Druckmann è stato nominato vicepresidente della compagnia, lo ha annunciato Naughty Dog sul proprio blog. Oltre a questo ruolo di vicepresidente, Druckmann continuerà anche il suo ruolo di direttore creativo di The Last of Us Part II, quindi, niente paura, questa promozione non rallenterà i lavori per il secondo capitolo dell’apocalittica avventura di Joel e Ellie (ci saranno entrambi? Chi lo sa).

Mentre stiamo dando il via al 2018, abbiamo alcune interessanti novità che volevamo condividere. Durante una recente riunione di tutti gli studi, abbiamo annunciato alcune meritate promozioni:

In riconoscimento del suo grande impegno, avendo contribuito a decisioni critiche a livello aziendale, Neil Druckmann è ora Vice Presidente di Naughty Dog. È una parte vitale del team di gestione da un po’ di tempo e siamo orgogliosi di riconoscere formalmente il suo coinvolgimento. Oltre alla sua nuova posizione, Neil continuerà a essere il direttore creativo di The Last of Us Part II.

Siamo inoltre lieti di annunciare che Anthony Newman e Kurt Margenau sono i direttori di gioco aggiunti in The Last of Us Part II. Sia Kurt che Anthony si sono uniti a Naughty Dog durante Uncharted 2 e sono stati determinanti nella guida del dipartimento di design e hanno contribuito in maniera determinante ai nostri giochi successivi. Emilia Schatz e Richard Cambier sono i lead designer che completano il team di leadership del dipartimento di design estremamente talentuoso.

Abbiamo un team così incredibile qui a Naughty Dog e sono sempre felice quando sono in grado di riconoscere coloro che hanno dato un contributo eccezionale ai nostri giochi e allo studio. Per favore, unisciti nel dire a tutti un grande congratulazioni!

Naughty Dog ha anche annunciato che Anthony Newman e Kurt Margenau diventano i game director aggiunti di The Last of Us Part II. Sia Newman che Margenau si sono uniti a Naughty Dog durante lo sviluppo di Uncharted 2 e sono stati “fondamentali nel guidare il dipartimento di design”, nonché “contributori chiave” nei giochi successivi. Emilia Shatz e Richard Cambier, invece, sono i principali designer del gioco.

Grande soddisfazione ovviamente da parte di Neil che ringrazia tutti su Twitter:

Vi ricordiamo che The Last of Us Part II è in sviluppo per PlayStation 4, ma non c’è ancora una data di uscita ufficiale.

naughty dog neil druckmann
Questo barbuto signore è Neil Druckmann, game director di The Last of Us Personaggio di spicco di Naughty Dog, è stato nominato vicepresidente dello studio di sviluppo..

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Dark Places & Demogorgons – Strange things happen in 1980s

Annunciata la stagione finale di The Walking Dead di Telltale