C’è una nuovissima app di incontri in beta, chiamata Tender, che sta cercando di riunire tutti gli amanti del sangue, della morte, delle emozioni negative e della magia nera in un unico spazio. Per iscriversi all’app, oltre a descrivere se stessi ed il proprio (maledetto) stato d’animo, bisognerà perfino inserire il proprio gruppo sanguigno.

Chiunque potrebbe pensare ad una sorta di scherzone per omaggiare quella fissa per i vampiri e creature affini che circolava una decina di anni fa tra i teenager, ma poiché dietro allo sviluppo di quest’app c’è niente meno che Paradox Interactive, attuali detentori dei diritti della casa produttrice White Wolf, creatori di Vampire: The Masquerade, la cosa potrebbe rivelarsi ben più interessante di una semplice prank.

 

Il ritorno videoludico di Vampire: The Masquerade?

 

 

Fin dall’acquisto dei diritti d’autore e dell’IP, Paradox è sempre stata intenzionata a rimetter mano ad uno spin-off o un seguito vero e proprio di Vampire: The Masquerade – Bloodlines, considerato ad oggi uno dei migliori RPG su PC sia dai fan del gioco cartaceo che da numerosi profani dello stesso.

L’operazione, però, non sarebbe stata né facile e né portata a termine in tempi brevi, e i rumor dell’anno scorso riguardo ad un rinnovamento del trademark di Bloodlines si sono spenti senza troppo fragore.

Ecco però l’annuncio di una nuova dating app molto vicina ai gusti e alla cultura dei vampiri sviluppata e distribuita proprio dai detentori dei diritti di Vampire: The Masquerade. Inutile dire che tutto ciò potrebbe essere una campagna pubblicitaria, o un vero e proprio Alternative Reality Game per sponsorizzare un nuovo capitolo di Bloodlines in sviluppo da Paradox.

 

Email leakata di un CEO di Tender che discute i piani dell'app

 

Non è finita qui: sembra anche che siano state leakate delle email segrete con all’interno dei video codificati e promemoria semi-censurati di vari CEO di Tender ai propri sottoposti. Inoltre, quello che sembra un forum di cospirazionisti sta raccogliendo informazioni per una vera e propria indagine ai danni della nuova, misteriosa app d’incontri. 

 

Per ora queste sono tutte le informazioni rilasciate a riguardo. Non resta che iscriverci all’app e cercare eventuali indizi per un nuovo gioco sulle creature notturne più potenti ed affascinanti che ci siano.

 

5/5 (2)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!