Fortnite continua a far parlare di se, nel bene e nel male. Alfonso Ribeiro, conosciuto sopratutto per aver recitato nel ruolo di Carlton in Willy, il principe di Bel-Air, ha deciso di fare causa a Epic Games in quanto nel gioco è stata inserita la sua danza, senza chiedere alcun permesso.

Alfonso Ribeiro fa causa a Epic Games

In Fortnite sono incluse diverse pose vittoriose, tra queste c’è proprio la celebre danza di Alfonso. L’attore ha deciso di fare causa alla compagnia perchè, oltre a non aver chiesto nessuna autorizzazione, non gli è stato corrisposto alcun compenso.  Potete vedere il balletto in questione nel video qui sotto.

 

Non è la prima volta che l’attore ha controversie legali con una casa videoludica: Ribeiro è in causa anche con 2K games sempre per l’utilizzo non consentito della sua danza. Fortnite tra l’altro ha utilizzato senza consenso anche la danza di Turk presente in Scrubs. Tuttavia l’attore non ha intrapreso nessuna azione legale.

5/5 (5)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!