HOME » news

Super Smash Bros. Ultimate riassunto in 7 minuti di gameplay

Roster completo di Super Smash Bros Ultimate

Nintendo ha oggi pubblicato sul suo canale ufficiale YouTube un video gameplay di sette minuti di Super Smash Bros. Ultimate.

Il video è un enorme riassunto di tutte le novità, caratteristiche, personaggi e modalità che sono stati annunciati nel corso della campagna promozionale. Il video per ora è solo in lingua giapponese, ma grazie agli aiuti visivi del gameplay e la foga del narratore anche i non avvezzi alla lingua del Sol Levante possono capire decentemente.

Il nuovo video gameplay per ingannare l’attesa di Smash Ultimate!

 

I primi minuti introducono tutti i neofiti al concetto di Super Smash Bros: un picchia-duro con i personaggi più iconici della Grande N dove bisogna sbattere ai quattro angoli dello schermo il proprio avversario, danneggiandolo prima con i propri attacchi.

Vengono poi mostrati in azione i nuovi personaggi già annunciati nelle Direct precedenti, assieme ai nuovi strumenti, scenari, Pokemon ed assistenti. Tra i nuovi Lottatori ricordiamo Simon e Richter Belmont dal franchise di Castelvania, Ryu e Ken da Street Fighter, Incineroar da Pokemon Sole e Luna. 

Il focus successivo ricade sulle modalità di gioco:

  • La Classic Mode, una serie di scontri contro la CPU dalla difficoltà crescente e con variazioni del gameplay casuali
  • La Squad Strike Mode, dove uno o più giocatori scelgono un team di 3 o 5 Lottatori per affrontare un team avversario
  • La Tournament Mode, stavolta con un limite di 32 partecipanti e fino a 4 giocatori in locale
  • La Training Mode, totalmente ricostruita per incoraggiare anche gli esperti ad allenarsi con nuovi strumenti e dati di cattura delle proprie performance

Ci sono poi le Challenges, la personalizzazione del Mii Fighter con costumi e voice lines, gli Special Smash e moltissimo altro ancora.

“Non si vedevano così tanti Spiriti da Luigi’s Mansion!”

Schermata di selezione degli Spiriti in Super Smash Bros. Ultimate

 

Sebbene le custom moves siano state eliminate dal gioco, la nuova aggiunta degli Spirits apre ad un mondo di combinazione di abilità e personalizzazione infinite.

In modo molto simile agli Stickers di Smash 4, gli Spirits sono gli spiriti dei personaggi dei franchise Nintendo che potranno essere sbloccati compiendo delle sfide a loro dedicate, per poi catturarli completando un evento unico.

Ogni Spirit avrà un’abilità e delle statistiche uniche, e potrò essere equipaggiato su qualsiasi Lottatore per modificarne le caratteristiche. Nel trailer ad esempio vediamo l’Inkling equipaggiare uno Spirito che garantisce l’immunità ai danni da Fuoco.

Gli Spirits potranno poi guadagnare esperienza per salire di livello, diventando sempre più forti per poi evolversi in una versione più potente una volta raggiunto il livello massimo. 

Il video ritrae brevemente anche la pre-annunciata Adventure Mode: La Stella della Speranza, anch’essa incentrata sul concetto di Spirito.

Le poche informazioni al riguardo ci dicono che dovremo risolvere una crisi che sta trasformando tutti i Lottatori e protagonisti di Smash in degli Spiriti. Ci muoveremo in una gigantesca mappa simile ad uno scenario alla Mario Party, affrontando i corpi privi di volontà dei Lottatori per reclutarli nel nostro team. 

Il Director Masahiro Sakurai si è trattenuto dal darci altre informazioni oltre al trailer, ma la modalità sembra parecchio longeva e complessa. Dovremo aspettare il lancio del gioco per scoprire altri dettagli.

Le botte da orbi non si fermano al Singleplayer!

Inkling mentre usa una delle sue mosse su Super Smash Bros. Ultimate

 

L’ultimo focus del gameplay riassuntivo è infine sul Multiplayer. 

Possiamo dire addio alla divisione dei match in “Per Gioco” e “Per la Gloria” viste nell’ultimo capitolo di Smash. Ora i match online saranno decisi in base a tre differenti fattori:

  1. Le Preferred Rules, ovvero le regole e le modalità di gioco che pre-impostiamo ad ogni partita
  2. Lo Global Smash Power, ovvero il ranking del nostro profilo
  3. La prossimità con i giocatori rispetto alla nostra posizione 

Ovviamente c’è anche la possibilità di allestire una lobby privata per giocare in compagnia di amici, giocare in coop in uno stesso incontro online sulla stessa console o di partecipare alle partite come Spettatore.

Nintendo rilascerà anche un’app per cellulare dedicata esclusivamente alla chat vocale per Super Smash Bros. Ultimate, ed un servizio denominato Smash World per la condivisione di contenuti e video di Smash Ultimate.

Per partecipare alle battaglie online, si dovrà creare una Scheda Smash da personalizzare come vogliamo. Ogni volta che sconfiggeremo un altro giocatore otterremo la sua Scheda Smash, aumentando così la nostra “collezione di trofei”

I giocatori più capaci potranno poi partecipare a degli scontri d’élite che riuniscono i giocatori con un rango Smash parecchio alto, incentivando l’entrata di nuovi talenti nella scena competitiva.

 

Il nuovo Pokemon Bewear prende a pugni Samus Aran su Super Smash Bros Ultimate

 

Con Smash Ultimate, intendo ha intenzione di portare avanti l’evoluzione del suo nuovo servizio per il gaming online, il Nintendo Switch Online. Vista l’enorme popolarità del brand, sarà una bella sfida per Nintendo riuscire a gestire l’enorme mole di giocatori che vorranno combattere online.

Ci saranno poi numerosi bonus per chi acquisterà una copia digitale del titolo o per chi registrerà la propria copia fisica entro il 31 Gennaio 2019, tra cui la Pianta Piranha disponibile gratuitamente come Lottatore a Febbraio prossimo.

Per chi invece acquisterà il Fighters Pass prima del 9 Dicembre, oltre ai cinque futuri pacchetti di Lottatori, scenari e musiche, potrà accumulare il doppio della valuta del gioco completando le varie modalità. Risparmierà inoltre 7 € sul suo prossimo acquisto sull’eShop.

Nintendo sembra pronta alla sua più grande ed ultima release del 2018, concludendo col botto un anno non proprio ricco di titoli. Se anche a voi questo video riassuntivo ha instillato una gigantesca dose di hype per il 7 Dicembre, vi invitiamo a rimanere sintonizzati sulle ultime news di Super Smash Bros. Ultimate! 

 

 

 

Articolo a cura di Riccardo Liberati

Classe 1997, cresciuto immerso dai libri, cartoni e videogiochi, ho sempre desiderato e provato fin dalla tenera età a creare storie fantasiose che rendessero un po' più brillante la mia vita monotona.

Ho trascorso l'infanzia in solitaria, giocando a quanti più titoli possibili, spaziando dai vecchi J-RPG di Square Enix fino ai più violenti sparatutto su PC, non disdegnando nel frattempo RTS, platform e giochi di corse automobilistiche.

Alle superiori riesco finalmente ad aprirmi e a trovare dei compagni con i miei stessi gusti e sogni, e capisco che non amo tanto i videogiochi, quanto la cultura ed i messaggi dietro di essi, gli stessi che ho sempre trovato nei libri, film e qualsiasi altro tipo di medium artistico.

Inizio a lottare per questo concetto scrivendo all'impazzata ed accrescendo la mia cultura ancor di più, sia attraverso la scuola che attraverso gli incontri e le persone d'ogni giorno. Questo bel sogno finisce con l'arrivo all'università, periodo peggio di qualsiasi film horror che abbia mai visto e che mi costringe a mollare tutto e rifugiarmi nella mia Fortezza della Solitudine per tre anni, perdendo interesse e linfa vitale per qualsiasi cosa.

Nel frattempo ho lavorato in numerosi settori, dall'aiuto vendita al libraio al tutor privato, e nel 2018 inizio a scrivere per Player.it, il mio primo incarico ufficiale come giornalista videoludico e che mi ha formato moltissimo sia nell'ambito dei videogiochi che in quello della scrittura basilare.

Oggi ho ripreso a studiare grazie alla scelta repentina ed irrazionale di iscrivermi alla Scuola Holden di Torino, luogo da cui vi scrivo, abbandonando casa per la prima volta ed il luogo natale di ogni mio piccolo successo e grande fallimento. La mia speranza? Quella di poter riuscire a trovare una strada ben delineata, facendo quello che mi piace fare senza dovermi sottomettere a nessuno

Kingdom-Hearts-3-Big-Hero-Six-Voci

Kingdom Hearts 3, online un nuovo fantastico trailer

Horizon-Zero-Dawn-2-su-PlayStation-5

PlayStation 5: Horizon 2 tra i primi giochi della next gen [RUMOR]