Dragon Ball FighterZ: due milioni di copie vendute

dragon ball fighterz vendite

In nemmeno dieci giorni dalla sua uscita, Dragon Ball FighterZ sta già iniziando a raccogliere il suo meritatissimo successo. Se la beta di gioco ci aveva dato l’impressione di avere tra le mani il degno successore di Dragon Ball Z: Budokai Tenkaichi 3, e se i voti delle principali testate di settore erano altissimi, sembra proprio che anche il pubblico abbia espresso il suo gradimento. Proprio poche fa, infatti, Bandai Namco ha diramato un comunicato con i dati di vendita della sua ultima fatica. Stando a quanto è possibile leggere, l’ultima incarnazione di Dragon Ball è riuscita a totalizzare oltre due milioni di copie spedite in tutto il mondo. Come è facile comprendere, si tratta di un clamoroso successo.

Il meritato successo di Dragon Ball FighterZ

Dragon Ball FighterZ
Grande dinamicità negli scontri.

I nostri lettori più assidui sicuramente sapranno qual era la nostra opinione su Dragon Ball FighterZ. Senza nulla togliere ai due Xenoverse usciti, FighterZ è sicuramente la miglior trasposizione videoludica dell’opera di Akira Toriyama da un bel po’ di anni a questa parte. Se già iniziano a trapelare le prime indiscrezioni sui nuovi personaggi che si aggregheranno al roster del gioco, era impensabile che un prodotto di questa qualità non riuscisse a convincere i tantissimi fan del franchise.

Ebbene, sembra proprio che la risposta del pubblico sia arrivata, forte e fragorosa. Attraverso un comunicato, Bandai Namco dichiara che Dragon Ball FighterZ ha totalizzato due milioni di copie spedite. Nel numero sono ovviamente incluse le versioni del titolo per tutte le piattaforme di gioco, includendo anche le copie digitali vendute. Di seguito, vi riportiamo la traduzione delle parole del publisher giapponese.

“Dragon Ball FighterZ, il software di gioco per console pubblicato da Bandai Namco Entertainment Inc., ha raggiunto una spedizione totale di 2 milioni di copie in tutto il mondo (comprese le vendite digitali).

Questo è un vero gioco di combattimento di Dragon Ball, specializzato in battaglie con una veste grafica 2.5D. Lo sviluppo è gestito da Arc System Works Co., Ltd. che ha anche lavorato su molti giochi di combattimento in 2D. Con un sistema di telecamere tale da presentare i modelli in 3D, siamo in grado di realizzare effetti e presentazioni altamente dettagliati ed unici per Dragon Ball, che superano i giochi di combattimento 2D del passato, realizzando un nuovissimo gioco di combattimento Dragon Ball con 2.5D.

Inoltre, questo gioco di combattimento utilizza un sistema di battaglia di squadra 3 contro 3, in cui i giocatori possono formare liberamente i propri team, ed ha anche un alto valore strategico, in cui la chiave è formare squadre con una buona sinergia tra i vari personaggi, basata su azioni come il cambio di personaggio nelle battaglie, le mosse di assistenza e le tecniche finali simultanee di tutti e tre i personaggi. Dragon Ball FighterZ ha ricevuto una grande eco sia tra i fan di Dragon Ball che tra i giochi di combattimento, sia all’interno che all’esterno del paese, il che porta a questo numero di copie spedite.

Come nuovo genere di “vero gioco di combattimento” nella serie Dragon Ball, questo titolo sarà apprezzato non solo dagli appassionati di giochi di combattimento ma anche da tutti gli appassionati di Dragon Ball in tutto il mondo, quindi per favore prestate attenzione agli sviluppi futuri di questo gioco.”

Altre informazioni utili

https://youtu.be/6sxeqCqcdV0

Come tutti sapete, Dragon Ball FighterZ è stato pubblicato lo scorso 26 Gennaio. Tuttavia, i fan giapponesi potranno mettere le mani sul gioco solo oggi, giovedì 01 Febbraio. Proprio per questa ragione, vi alleghiamo il trailer giapponese di presentazione del gioco.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito. Se volete saperne di più su Dragon Ball FighterZ, leggete la nostra recensione. Se invece già possedete il gioco e siete alla ricerca di utili consigli, cliccate la nostra guida su come ottenere più Zeni.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

Super Mario arriva al cinema, è ufficiale

Mario Kart 8 Deluxe

Mario Kart Tour annunciato per dispositivi mobile