HOME » news

Days Gone e Spider-Man usciranno entro il 2018

days gone 2018

Il 2018 di Playstation 4 sarà decisamente entusiasmante, nonché pieno di giochi. Se, per questo mese di Gennaio, le release di Monster Hunter: World e di Dragon Ball FighterZ sono le più attese dai gamer di tutto il mondo, i mesi a venire vedranno l’approdo di diverse esclusive Sony. Stiamo parlando, nello specifico, di Days Gone e di Spider-Man. In una recente mail inviata alla propria utenza, il colosso nipponico ha dato delle anticipazioni sui giochi in arrivo nel corso di quest’anno. Inutile sottolineare che entrambi i videogame citati andranno a rimpolpare una line-up veramente di altissimo livello.

Una mail di Sony conferma l’uscita di Days Gone per il 2018

days gone spiderman 2018
La line-up di Sony per il 2018 è impressionante.

Le notizie ufficiali, sul fronte Days Gone, non erano tantissime. Del gioco, presentato in occasione dell’E3 2016, si erano un po’ perse le tracce, e praticamente nessuno, ai piani alti Sony, aveva rilasciato dichiarazioni di alcun genere. Shuhei Yoshida aveva dichiarato, poco più di un mese fa, che il team di sviluppo stava lavorando senza sosta sul titolo, che era ad un buono stadio di sviluppo, e che era addirittura possibile provarlo per i membri interni dello studio. Lo stesso dirigente Sony  aveva dichiarato che il gioco sarebbe uscito nel corso del 2018, ma non aveva aggiunto molto altro. L’unica altra notizia sul gioco era stata fornita dal community manager di Star Citizen che, in occasione di un podcast, aveva parlato del fatto che il videogame targato Bend Studios potesse vantare ore e ore di cutscene cinematiche.

Ebbene, proprio oggi il colosso nipponico ha inviato una mail ai suoi gamer, affermando che la sua esclusiva a tema zombie è prevista per il 2018. È curioso il fatto che il team di sviluppo non abbia ancora dichiarato nulla in merito. D’altra parte, la stessa release del gioco risulta ancora categorizzata come “TBC“. Va da sé che potrebbe ancora passare non poco tempo prima di conoscere il day one di Days Gone, ma la mail di Sony è la prova che i lavori sulla sua esclusiva procedono bene e senza intoppi.

Spider-Man arriverà nel corso di quest’anno

days gone spiderman uscita
Anche Spidey ci farà compagnia in questo 2018.

Anche nel caso del nostro amichevole Spider-Man di quartiere avevamo perso un po’ le speranze. Nonostante proprio nella giornata di ieri l’Art Director del titolo avesse affermato che la box art è quasi stata ultimata, niente era dato sapere in merito ai lavori sul videogame di Insomniac Games. In merito alle caratteristiche del gioco, sappiamo che il giocatore avrà a disposizione una mappa di gioco decisamente vasta e completamente esplorabile. Stando alle parole rilasciate da Insomniac, inoltre, completare Spider-Man richiederà molte ore di gioco. Sembra proprio che quest’avventura di uno dei supereroi più amati di sempre ci terrà non poca compagnia. Non è un caso che lo stesso Shawn Layden punti tantissimo sul titolo, soprattutto nell’ottica di espandere la base installata di Playstation 4.

Eppure, anche in questo caso, le notizie sul gioco erano ridotte all’osso. I gamer di mezzo mondo hanno avuto un ulteriore sussulto per il fatto che Spider-Man non fosse stato incluso nella mail Sony precedentemente menzionata. Fortunatamente, James Stevenson, il Community Director di Insomniac Games, è direttamente intervenuto per rassicurare tutti. Stevenson non solo ha confermato che Spidey arriverà sulle nostre PS4 entro il 2018, ha anche aggiunto di “restare sintonizzati” per un’eventuale steelbook del gioco o, perché no, in merito ad un Collector’s Edition di Spider-Man.

Bisogna ricordare che né Days Gone né Spider-Man hanno ancora una release date ufficiale. Proprio per questa ragione, potrebbe esserci da attendere ancora un po’. Tuttavia, sembra proprio che qualcosa si stia muovendo, e che a breve potremmo saperne qualcosa in più.

Ricordiamo ai nostri lettori che Days Gone e Spider-Man usciranno in esclusiva per Playstation 4 nel corso del 2018. Restate sintonizzati per ulteriori news in merito. Se volete approfondire le politiche Sony, cliccate il nostro articolo sul suo supporto alle nuove IP.

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

final fantasy xv royal edition

Final Fantasy XV: Royal Edition: il prezzo del Royal Pack è errato

neil druckmann dice 2018

Neil Druckmann sarà presente al DICE 2018