Dragon Ball FighterZ: la beta potrebbe essere prolungata

dragon ball fighterz beta

I primi botti di questo 2018 stanno per essere sparati. Come detto altrove, Monster Hunter: World e Dragon Ball FighterZ avranno il non facile compito di aprire un anno che sarà ricco di release di primissimo piano. Proprio per questa ragione, la beta del gioco targato Bandai Namco era attesa come pochi altri eventi videoludici. Tuttavia, già a partire da ieri, in molti hanno avuto non pochi problemi a connettersi ai server di gioco. La frustrazione dei gamer è facilmente percepibile, e proprio per questa ragione il publisher giapponese sta pensando a correre ai ripari. Sembra proprio che tra le varie opzioni vagliate da Bandai Namco, ci sia anche quella di estendere la beta del suo gioco.

È in vista un prolungamento della beta di Dragon Ball FighterZ?

https://www.facebook.com/BandaiNamcoUS/posts/10155985766960629

Mancano circa 10 giorni dalla release ufficiale del primo tripla A di questo 2018. La voglia di poter dare un’occhiata più da vicino a quello che sembra essere l’erede spirituale di Dragon Ball Z: Budokai Tenkaichi 3 era ed è tantissima, e difficilmente contenibile. Abbiamo ricevuto ogni genere di notizia di questo Dragon Ball FighterZ. Dai requisiti per PC alla storia inedita su cui il titolo avrebbe potuto contare, passando per le meccaniche del gioco e per il personaggio dell’Androide 21, creato dalle sapienti mani di Akira Toriyama in persona. Proprio per questa ragione, era arrivato il momento di giocare. L’annuncio ufficiale della beta di gioco aveva risvegliato dal letargo tantissimi gamer, che avevano anche appreso del roster dei personaggi giocabili in questo piccolo antipasto del titolo.

Una beta decisamente molto attesa dai fan.

Ebbene, a causa di problemi tecnici, in molti non hanno potuto ancora provare Dragon Ball FighterZ. I problemi in questione riguardano il network di gioco, impedendo ai tantissimi utenti di approdare ai match. Il disappunto dei fan è stato tale da spingere Bandai Namco a prendere provvedimenti. In base a quanto si apprende dalla sua pagina Facebook, il publisher giapponese sarebbe già a lavoro per ottimizzare a dovere la beta di gioco, chiedendo ai gamer di pazientare ancora un po’. Tuttavia, non è dato sapere quanto ci vorrà per risolvere questi inconvenienti. Qualora Bandai non riuscisse a risolvere i problemi di cui sopra in tempo utile, potrebbe valutare anche di estendere il periodo di beta testing. Proprio per questa ragione, non ci resta che attendere il prossimo aggiornamento dei server di gioco.

Ricordiamo ai nostri lettori che Dragon Ball FighterZ uscirà il prossimo 25 Gennaio per Playstation 4, Xbox One e PC. Restate sintonizzati per ulteriori news in merito.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

spider-man copertina

Spider-Man: la box art del gioco è quasi finita

league of legends season 8 climb

La Season 8 di LoL sta arrivando: ecco tutto quello da sapere!