Nuovo trailer per The Seven Deadly Sins: Knight of Britannia

https://www.player.it/news/29751-one-piece-world-seeker-occidente-console.html

C’è poco da fare: quando si tratta di giochi su licenza, Bandai Namco è uno dei migliori publisher a cui affidarsi. Nel corso della sua lunga ed onorata carriera, l’azienda si è distinta per aver portato sul mercato, diverse trasposizioni videoludiche dei più famosi anime giapponesi. Da One Piece a Dragon Ball, da Naruto a Gundam. Questo, ovviamente, senza dimenticarci dei suoi titoli più noti, siano essi in rampa di lancio, come Ni No Kuni 2: Revenant Kingdom o l’attesissimo Dark Souls: Remastered, o siano invece successi già conclamati come Tekken 7. Ebbene, sembra che ora sia la volta di The Seven Deadly Sins: Knights of Britannia. Bandai Namco, come ben sappiamo, porterà il titolo in esclusiva su Playstation 4. Per non far calare la soglia dell’attenzione, il publisher ha diffuso un nuovo trailer del gioco. Andiamo a scoprire che cosa ci riserverà il titolo.

The Seven Deadly Sins: Knights of Britannia sta per arrivare su Playstation 4

Con oltre 10 milioni di copie vendute, e piazzatosi in cima alla classifica dei manga più venduti del 2014, The Seven Deadly Sins è stato uno dei prodotti orientali più sorprendenti e pregevoli degli ultimi anni. La storia è ambientata nella regione della Britannia, che ha dovuto sopportare il tradimento, per ragioni non meglio specificate, dei suoi sette eroi più valorosi, da quel momento denominati “I Sette Peccati Capitali“. Subito dopo, il regno è caduto sotto il giogo dei Cavalieri Sacri, saliti al potere grazie ad un colpo di stato. Sarà la principessa Elizabeth, scappata dal regno in gran segreto, a doversi mettere sulle tracce delle uniche persone capaci di ristabilire l’ordine: i Sette Peccati Capitali. Ma, dopo un incontro quasi casuale con Lord Meliodas, il loro capitano, Elizabeth si renderà conto che trovare tutti i Peccati Capitali non sarà affatto semplice.

Dal trailer, che vi lasciamo in allegato, riusciamo a comprendere che cosa ci offrirà The Seven Deadly Sins: Knight of Britannia. Le modalità principali del gioco saranno, fondamentalmente, due: la Modalità Avventura e la Modalità Duello. Se la seconda garantirà ai giocatori la possibilità di scontri 1 contro 1 e 2 contro 2, offrendo un roster di ben 20 personaggi giocabili e personalizzabili, la Modalità Avventura di farà rivivere la storia dell’anime. Dovrete spostarvi insieme al Boar Hat e raccogliere le voci e gli indizi forniti dai vari abitanti che incontrerete, perché sarà tutto ciò che avrete a disposizione per trovare i vari Peccati Capitali. Non mancheranno le quest secondarie e, ovviamente, gli scontri con i vari villain incontrati nell’anime. Sarà possibile livellare tutti i personaggi che utilizzeremo, garantendo loro nuove abilità attraverso le varie gemme ottenibili nel corso dell’avventura.

Altre informazioni su The Seven Deadly Sins: Knights of Britannia

the seven deadly sins collector
Una splendida Collector’s Edition per i fan più accaniti.

Ricordiamo ai nostri lettori che The Seven Deadl Sins: Knight of Britannia sarà disponibile a partire dal prossimo 08 Febbraio in formato fisico in esclusiva per Playstation 4. A partire dal 09 Febbraio, invece, il gioco sarà disponibile anche in formato digitale.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito. Se siete curiosi e volete saperne di più, date uno sguardo alla Collector’s Edition del gioco.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

nikon 180 400 teleobiettivo

Nuovo Teleobiettivo per Nikon, 180-400 mm f4E

Jumanji – Benvenuti nella giungla: l’Idea platonica di film tratto da un videogioco