Pokemon Go non supporterà più i vecchi iPhone

Pokemon Go non supporterà più i vecchi iPhone
Per molti allenatori in erba è arrivato il momento di cambiare smartphone: Pokemon Go chiude definitivamente il supporto per i vecchi dispositivi targati Apple.


Cattive notizie per alcuni giocatori dell’amato titolo AR sviluppato da Niantic, Pokemon Go.

Con un post sul sito ufficiale di Niantic Inc., il team di Pokemon Go annuncia la fine del supporto per i vecchi dispositivi Apple che non sono in grado di aggiornarsi ad iOS 11.

Nel pratico, chiunque disponga di un iPhone 5,  di un iPhone 5C o di un modello ancora più vecchio, non avrà più possibilità di giocare al titolo.

Fortunatamente, se fate parte dell’utenza in questione, questa modifica non avrà effetto immediato: essa entrerà in vigore dal 28 Febbraio 2018, fa sapere il Team di Sviluppo di Pokemon Go.

Dopo tale data, gli utenti che utilizzeranno ancora dispositivi ormai considerati obsoleti potrebbero non riuscire ad accedere al loro account di Pokemon Go, ad utilizzare i PokeCoin o gli oggetti contenuti nella borsa.

Per poter continuare a giocare, aggiungono i ragazzi di Niantic, sarà necessario considerare l’acquisto di un nuovo dispositivo supportato.

Brutta notizia perciò per chi ha ancora non ha deciso di cambiare telefono, considerando inoltre il possibile arrivo della terza generazione di pokemon all’interno del titolo Mobile.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Andrea Crapanzano

Videogiocatore fin dalla tenera età di 5 anni con un NES ed un fantastico pc con MS-DOS. Amante della Souls Saga, di Monster Hunter, dei Moba e degli action. Musicista a tempo perso.

cyberpunk 2077 tweet

Cyberpunk 2077: un tweet dopo 5 anni di silenzio

playstation 4 pornhub

Playstation 4 è la console su cui si guardano più porno