Il team di Sledgehammer Games qualche giorno fa ha tenuto un livestream su Facebook per mostrare qualche aspetto del nuovo Call Of Duty. Una delle prime domande a cui hanno risposto riguardava la presenza di personaggi dell’Asse.

Stando al team, nella campagna single player si seguiranno esclusivamente le vicende della Prima Divisione di Fanteria e gli sforzi Alleati. Ci saranno personaggi provenienti da paesi diversi, ma nessun personaggio giocabile appartenente all’Asse.

Per il multiplayer è una questione completamente diversa, visto che è stata confermata la presenza di soldati tedeschi nella modalità multiplayer, e hanno affermato che lo studio sta cercando di gestire la cosa nel modo più rispettoso possibile.

Il gioco conterrà molte battaglie avvenute realmente durante la Seconda Guerra Mondiale e per ora è stata confermata l’Offensiva delle Ardenne, che vide protagoniste forze Naziste contro quelle Americane e Britanniche.

Per poter vedere altre novità riguardo al nuovo titolo della serie bisognerà attendere l’E3.

Fonte: Playstation Live Style

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!