Paragon: accesso anticipato il 18 marzo


I Pacchetti fondatori di Paragon sono in vendita dal 14 marzo e sbloccano l’accesso anticipato a partire dal 18 marzo.

Comprate un Pacchetto fondatori e potrete giocare subito, ricevere contenuti di gioco di valore eccezionale e contribuire a plasmare il futuro di Paragon. I vostri progressi saranno reali: nessun account sarà cancellato dopo il 18 marzo. Se preferite aspettare, Paragon sarà disponibile gratuitamente in open beta quest’estate.


Paragon è concepito in modo che tutti i giocatori possano competere e vincere senza mai dover spendere soldi. Tutti gli eroi sono gratuiti e le carte si possono ottenere solo giocando. Non sarà mai un gioco pay-to-win, cioè non metteremo mai in vendita oggetti che hanno un impatto sul gioco.
Per racimolare qualche soldo, venderemo oggetti estetici (aspetti, emote), potenziamenti e altri oggetti di comodità, oltre all’accesso anticipato a pagamento. Abbiamo scelto questa strada perché crediamo che i giochi competitivi debbano essere equi per tutti i giocatori.

Paragon è ancora in corso di sviluppo. Mancano alcune funzioni del gioco, e alcuni contenuti sono solo temporanei. Se siete interessati a Paragon, comprate un Pacchetto fondatori per avere contenuti di gioco con sconti eccezionali rispetto ai prezzi normali. Durante la stagione di accesso anticipato introdurremo nuovi eroi (gratis!) ogni tre settimane.
I Pacchetti fondatori costeranno €19,99 e comprenderanno accesso al gioco, aspetti, potenziamenti e altri oggetti estetici che potrete sbloccare giocando. I Pacchetti sfidante (€59,99) e Maestro (€99,99) comprenderanno un numero sterminato di aspetti, oggetti sbloccabili, potenziamenti, un aspetto unico e un Pacchetto fondatori da regalare a un amico.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

No Man’s Sky: nuovi dettagli e requisiti PC

Mobile Games: il consiglio del giorno – Clash Royale