Killzone 2 doveva essere Killzone 3


Killzone 2 era stato inizialmente pianificato come Killzone 3, lo ha rivelato uno dei game designer del gioco intervistato da Pixel Enemy. David Goldfarb lascia intendere dunque che nei piani di Guerrilla e Sony ci fosse la realizzazione di un secondo capitolo su PlayStation 2, per debuttare poi su PlayStation 3 direttamente con Killzone 3.
 
killzone-2_4
Adesso al lavoro su Payday 2, il designer ammette di aver lavorato sul terzo capitolo, che poi divenne invece Killzone 2 per PlayStation 3. C’è una storia che non può raccontare, aggiunge, il che fa pensare come Guerrilla stesse effettivamente lavorando a un progetto segreto destinato ancora a PlayStation 2.
Killzone 2 venne mostrato per la prima volta all’annuncio di PlayStation 3 all’E3 2005. In quel caso però il trailer mostrava soltanto il marchio Killzone, senza alcun numero al seguito. Poi, agli inizi del 2009 il gioco vide finalmente la luce, con l’effettivo Killzone 3 a debuttare nel febbraio 2011.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Redazione Player.it

Account redazionale di Player.it, con questo account verranno proposti editoriali, speciali e post condivisi dall'intera redazione, inoltre, in questo profilo c'è l'intero archivio di articoli di games.it

Tales Of Xillia per PlayStation 3 – Recensione

Total War: ROME 2, nuovo video per la campagna