Fortnite Stagione 6 – Guida alle sfide della settimana 3

fortnite stagione 6 sfide

La sesta stagione di gioco è finalmente arrivata nel mondo di Fortnite, rinnovando le meccaniche, i personaggi e i contenuti del videogioco sviluppato da Epic Games.

Esattamente come per la stagione precedente Epic Games ha fatto incetta di personaggi e personalità appartenenti ad altre aziende o addirittura al mondo reale.
Il nuovo mondo di gioco, chiamato Furia, ha riportato le location ad una situazione primitiva, aggiungendo nel contempo diverse meccaniche di gioco.

Nel frattempo scopriamo insieme quali sono le sfide della terza settimana di Fortnite Stagione 6

Come risolvere le sfide di Fortnite Stagione 61 Settimana 3

Impariamo insieme come completare tutte le sfide che Fortnite ci ha offerto nella terza settimana di gioco del titolo di Epic Games.

Trova 10/20/30/40 uova colorate nascoste in giro per la mappa di gioco

Questa sfida chiede al giocatore di andare in giro per la mappa di gioco alla ricerca di uova pasquali colorate comparse appositamente nel mondo per l’evento tematico.
Queste uova sono sparse in giri per le varie location dotate di nome essendo protagonista di alcune delle decorazioni pasquali, quindi non c’è bisogno di creare una mappa per aiutare il giocatore nel completamento di questa sfida.

Vola venti metri con in mano una gallina

Questa sfida chiede al giocatore di planare su per la mappa di gioco utilizzando le ali di una gallina come supporto al volo. Per poterlo fare non ci servirà nient’altro che un pollo da acchiappare nelle nostre vicinanze. Avviciniamoci a un pollo e premiamo il pulsante d’interazione contestuale per portarlo sopra la testa del nostro personaggio, a questo punto non ci resterà altro che saltare per iniziare effettivamente a planare. Troviamo una collina o costruiamo una rampa, prendiamo il pollo e utilizziamolo per planare per venti metri. E se vi scende una lacrimuccia perché vi ricorda The Legend Of Zelda: Ocarina Of Time non preoccupatevi, è tutto normale!

Caccia tre gallina

Questa sfida chiede al giocatore di cacciare tre galline per la mappa di gioco. Per cacciare una gallina non dovremo far altro che portare a zero i suoi punti vita, per farlo semplicemente dotiamoci di una qualche arma e raggiungiamo con i proiettili tre diversi polli.
Una sfida molto semplice da completare, specie se consideriamo che le galline sono sparse nelle zone della mappa che abbiamo evidenziato nella mappa qui sopra

Pesca a Camp Cod, Lago Canoa o Fortezza Nascosta

Questa sfida chiede al giocatore di pescare qualcosa in almeno una tra tre differenti location di gioco: Camp Cod, Lago Canoa o Fortezza nascosta. Per completare questa sfida serve semplicemente raggiungere quelle specifiche location di gioco e usare a nostro vantaggio una canna da pesca. Attendiamo finché non sentiremo un pesce abboccare e poi semplicemente premiamo il pulsante d’azione correlato per completare la sfida.

Infliggi danni utilizzando soltanto fucili a pompa

Per completare questa sfida il giocatore dovrà infliggere danni agli avversari utilizzando solo e soltanto le armi appartenenti alla categoria dei fucili a pompa. Questo genere di armi esistono in molteplici rarità e sono caratterizzate dall’elevato danno che infliggono grazie alle rosa di colpi numerosa, in grado di abbattere un avversario anche corazzato nel giro di massimo due colpi. Se non sappiamo come completare questa sfida ricordiamoci dell’importanza della modalità rissa a squadre, perfetta per avversari piuttosto tosti e per partire con respawn e mobilità aumentata. La modalità rissa a squadre è la risposta perfetta a tutta una serie di problematiche che potremmo incontrare durante il completamento di questa sfida.

Ottieni colpi alla testa utilizzando soltanto fucili

Questa sfida chiede al giocatore di infliggere danni agli avversari utilizzando soltanto armi appartenenti al mondo dei fucili a colpo singolo. Queste armi sono il fucile da caccia, i vari fucili di precisione e in generale tutti i fucili che sparano lentamente colpi in modalità singola. Semmai ci ritrovassimo pesantemente impediti nel tentativo di completare questa sfida (cosa curiosa, visto la devastante potenza dei fucili, possiamo sfruttare la modalità rissa a squadre per ottenere il respawn a nostro vantaggio. In ogni caso ricordiamo che è importante sparare da una certa distanza perché i fucili, dato il loro basso rateo di fuoco e la loro buona precisione, danno il meglio di sé durante battaglie tra le medie e le lunghe distanze. I fucili, inoltre, sono una delle poche armi a non utilizzare balistiche hitscan nelle traiettorie dei loro colpi: questo significa che, se abbiamo bisogno di abbattere un avversario particolarmente lontano, possiamo mirare più in alto della testa del nostro avversario per poter ottenere un colpo critico.

Infliggi danni con pistole o revolver da una distanza inferiore a 20 metri

Questa sfida chiede al giocatore di utilizzare pistole e revolver per sparare agli avversari e infliggere danni consistenti da una distanza inferiore a venti metri. Per completare la sfida semplicemente è necessario raggiungere un avversario, avvicinarsi quanto più possibile (mentre magari è inerme) e fare poi fuoco per cercare di eliminarlo senza che questi se ne accorga. Questa sfida non ci obbliga a effettuare uccisioni ma ci chiede soltanto di fare danno, pertanto se abbiamo problemi a completare la sfida perché schiattiamo prima di portare a casa dei risultati, ricordiamoci che possiamo completare la sfida sfruttando a nostro vantaggio il respawn presente all’interno della modalità rissa a squadre, selezionabile liberamente dal menu principale del gioco.

Elimina Raptor, Zenith o Cuore Nero

Questa sfida chiede al giocatore di eliminare, durante il corso di una partita (di qualsiasi modalità, Rissa a squadre compresa) uno tra i tre NPC Raptor, Cuore Nero e Zenith. Per completare la sfida è più importante sapere dove questi siano rifugiati.

Ovviamente il consiglio un po’ meno base è uno solo ed è estremamente semplice da comprendere: per eliminare questi avversari è necessario essere armati di tutto punto ed essere capaci anche di saper correre ai ripari utilizzando le costruzioni a nostro vantaggio. Per cominciare è possibile togliere un po’ di energia agli avversari utilizzando armi a lunga distanza, tra cui magari la versione esplosiva dell’arco normale. Una volta presupposto ciò ci basterà avvicinarci con le armi dotate del danno più alto tra quelle che abbiamo e cercare di mirare con precisione alla testa, così facendo ridurremo a zero i punti vita degli avversari e potremo ottenere il loro bottino (completando in secondo luogo la sfida in questione)


Cosa è successo nella sesta stagione di Fortnite?

Le novità riguardanti la sesta stagione di Fortnite sono molteplici.
Il nuovo mondo di gioco, denominato Primal dagli sviluppatori stessi, è un mondo selvaggio dove la natura sta ritornando a prendere il controllo.

Questo è identificato dal ritorno degli animali che, per la prima volta nella storia del gioco, diventano una meccanica importante all’interno dell’ecosistema fortniteiano.

Ci sono diversi animali sparsi per il mondo di gioco, alcuni pacifici e altri meno. Tutti gli animali, se eliminati, ricompensano il giocatore con delle risorse che possono essere utilizzare per costruire oggetti del tutto nuovi all’interno del gioco.
Questi oggetti possono essere legati alle meccaniche di caccia o possono unirsi alle armi per creare versioni potenziate delle stesse.

Fortnite inoltre ha deciso di espandere i personaggi che saranno contenuti all’interno del pass. Rispetto al passato monomarvel diciamo stavolta troveremo personaggi molto diversi. Tra quelli per il momento certi c’è Lara Croft, protagonista di Tomb Raider mentre tra i personaggi papabili troviamo raven (la strega di Teen Titans) e, udite udite, il calciatore Neymar Jr.

Oltre a tutto ciò è importante dire che la mappa è stata modificata di nuovo, con nuove location come la guglia e anche l’arsenale ha subito diverse modifiche, con l’aggiunta dell’arco (anch’esso pesantamente modificabile attraverso il crafting) ed il ritorno di un vecchio tipo di fucile a pompa.

Queste e altre mille novità all’interno della sesta stagione di Fortnite.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Copertina delle sfide della settimana 8

Destiny 2: Stagione degli Eletti | Guida alle sfide della settimana 8

No Man’s Sky Expeditions introduce una nuova modalità di gioco