Fortnite Stagione 6 – Guida alle sfide della settimana 2

fortnite stagione 6 sfide

La sesta stagione di gioco è finalmente arrivata nel mondo di Fortnite, rinnovando le meccaniche, i personaggi e i contenuti del videogioco sviluppato da Epic Games.

Esattamente come per la stagione precedente Epic Games ha fatto incetta di personaggi e personalità appartenenti ad altre aziende o addirittura al mondo reale.
Il nuovo mondo di gioco, chiamato Furia, ha riportato le location ad una situazione primitiva, aggiungendo nel contempo diverse meccaniche di gioco.

Nel frattempo scopriamo insieme quali sono le sfide della seconda settimana di Fortnite Stagione 6

Come risolvere le sfide di Fortnite Stagione 61 Settimana 2

Impariamo insieme come completare tutte le sfide che Fortnite ci ha offerto a partire dalla prima settimana di gioco nel titolo di Epic Games.

Costruisci un arco meccanico, un arco meccanico esplosivo ed un arco meccanico ad onde d’urto

Per completare questa sfida il giocatore dovrà utilizzare al pieno le nuove meccaniche di gioco che sono state aggiunte all’interno dell’equazione di Fortnite con questa stagione 6.

Per poter completare questa sfida servono i seguenti oggetti: 2 archi modificabili, 8 parti meccaniche, 2 granate onda d’urto e 6 granate normali. Tolte le parti meccaniche (che vanno raccolte prendendo a picconate le automobili) il resto degli oggetti si trova in giro per la mappa di gioco.

Doma un cinghiale

Questa sfida chiede a noi giocatori di domare almeno un cinghiale durante il corso di una partita. Per poter completare questa sfida sarà necessario trovare un cinghiale per la mappa di gioco (c’è un recinto con diversi cinghiali nella zona evidenziata della mappa) e avvicinarsi a lui avendo equipaggiato il mantello da cacciatore. Questo mantello si può craftare attraverso l’utilizzo di ossa animali e carne animale quindi, per completare la sfida, quello che possiamo fare è atterrare in una qualsiasi location, recuperare qualche arma, trovare un cinghiale ed eliminarlo. Con i suoi resti craftare il mantello da cacciatore e utilizzare quest’ultimo per avvicinarci alla nostra vittima. Teniamo premuto il tasto d’interazione contestuale per domare il mammifero e completiamo così la sfida.

Infliggi danni con armi meccaniche

Per completare questa sfida dobbiamo infliggere danni utilizzando armi meccaniche ad un qualsiasi numero di avversari in un qualsiasi numero di partite. Questo significa semplicemente che, per completare la sfida dovremo prima modificare le nostre armi attraverso il menu di crafting e le parti meccaniche (recuperabili prendendo a picconate automobili e altri veicoli metallici) e poi infliggere danni agli sventurati giocatori che ci passeranno davanti.

Infliggi danno esplosivo agli avversari

Altra sfida abbastanza semplice. Per completare questa consegna dobbiamo semplicemente infliggere ben mille danni agli avversari utilizzando semplicemente armi di tipo esplosivo. Queste ultime possono essere delle più svariate tipologie, come granate, lanciamissili o lanciagranate. Tutte queste armi si possono trovare sparse per la mappa di gioco.

Utilizza differenti funivie

Questa sfida chiede al giocatore di utilizzare 5 differenti funivie. Per completare questa sfida non c’è bisogno di molto sforzo, basta semplicemente raggiungere la location centrale, quella chiamata La Guglia e sfruttare alcune delle funivie che partono da questo specifico punto della mappa.

Trova dei libri a Parco Pacifico, Lago Languido e Corso Commercio

Questa sfida chiede al giocatore di raggiungere degli stand con dei libri sparsi per tre location del mondo di gioco e di interagire con loro, per ottenere dei libri. Per completare questa sfida vi consigliamo di dare un occhiata questo video qui. In ogni caso la sfida si può completare anche durante il corso di partite diverse, motivo per cui non bisogna fare tutto quanto con fretta.

Esegui un colpo critico con un arco

Questa sfida chiede al giocatore di effettuare un colpo critico alla testa di un avversario utilizzando come unica arma l’arco. Per completare questa sfida semplicemente cerchiamo di colpire da distanza media un avversario ignaro della nostra posizione per eliminarlo effettuando, nel contempo, molti danni. Gli archi sono armi che utilizzano, a differenza della stragrande maggioranza delle altre, proiettili di tipo balistico e pertanto hanno un colpo che abbassa il proprio tiro in maniera proporzionale alla distanza percorsa; per questa motivazione attaccare un avversario utilizzando un arco dalla lunga distanza renderebbe questa sfida particolarmente complicata.

Infliggi danni utilizzando soltanto archi

Per completare questa sfida sarà necessario, per il giocatore, infliggere 2500 danni agli avversari durante il corso di una o più partite. Semplicemente troviamo un arco in giro per la mappa e sfruttiamolo per ferire quanti più avversari possibili. Per velocizzare il processo quello che si può fare è potenziare l’arco attraverso le meccaniche di crafting per poter ottenere il maggior numero possibile di danni per freccia lanciata, per farlo ci basterà semplicemente raccogliere in giro per la mappa di gioco le componenti per il crafting e scegliere il potenziamento che più ci aggrada.


Cosa è successo nella sesta stagione di Fortnite?

Le novità riguardanti la sesta stagione di Fortnite sono molteplici.
Il nuovo mondo di gioco, denominato Primal dagli sviluppatori stessi, è un mondo selvaggio dove la natura sta ritornando a prendere il controllo.

Questo è identificato dal ritorno degli animali che, per la prima volta nella storia del gioco, diventano una meccanica importante all’interno dell’ecosistema fortniteiano.

Ci sono diversi animali sparsi per il mondo di gioco, alcuni pacifici e altri meno. Tutti gli animali, se eliminati, ricompensano il giocatore con delle risorse che possono essere utilizzare per costruire oggetti del tutto nuovi all’interno del gioco.
Questi oggetti possono essere legati alle meccaniche di caccia o possono unirsi alle armi per creare versioni potenziate delle stesse.

Fortnite inoltre ha deciso di espandere i personaggi che saranno contenuti all’interno del pass. Rispetto al passato monomarvel diciamo stavolta troveremo personaggi molto diversi. Tra quelli per il momento certi c’è Lara Croft, protagonista di Tomb Raider mentre tra i personaggi papabili troviamo raven (la strega di Teen Titans) e, udite udite, il calciatore Neymar Jr.

Oltre a tutto ciò è importante dire che la mappa è stata modificata di nuovo, con nuove location come la guglia e anche l’arsenale ha subito diverse modifiche, con l’aggiunta dell’arco (anch’esso pesantamente modificabile attraverso il crafting) ed il ritorno di un vecchio tipo di fucile a pompa.

Queste e altre mille novità all’interno della sesta stagione di Fortnite.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

bokeh studio silent hill game director new game

Prima concept art per il nuovo gioco del creatore di Silent HIll

Biomutant | DLC della classe Mercenario con il preoder