HOME » guide

Genshin Impact | Guida al farming del Primo Geovishap e ottenimento di Juvenile Jade

Con l’aggiornamento alla versione 1.3 di Genshin Impact, i giocatori hanno la possibilità di sfidare un nuovo boss d’élite. Non è altro che il Primo Geovishap, un mostro gargantuesco che rilascia una volta sconfitto Juvenile Jade un materiale unico ottenibile solamente da lui. Ecco la nostra guida per aiutarvi.

Come localizzare il boss

All’interno del gioco vi basterà aprire il menu degli eventi per poter trovare la voce “Even Mountains Tremble” da lì premete su “Go To Investigate” e vi comparirà un indicatore sulla mappa che vi conduce a Liyue Arbor. Vi basterà parlare con l’NPC contrassegnato, esaurire tutti i suoi dialoghi e lui vi indicherà la posizione del Primo Geovishap nella zona di Tianqiu Valley. Chiaramente per chi ha già esplorato la mappa a lungo, si tratta della zona ricca di Geovishap e Geovishap Hatchling, i lucertoloni di roccia rotolanti.

La quest evento del Primo Geovishap

Soltanto il Primo Geovishap è quello che lascia come ricompensa Juvenile Jade. Le sue ricompense contengono anche Gladiator’s Finale, Wanderer’s Troupe, e diversi tipi di gemstones eccezion fatta per Vayuda Turquoise. Come per gli altri boss, potete affrontarlo liberamente, ma avrete bisogno di 40 original resins per poter riscattare le sue ricompense. Una volta sconfitto per la prima volta tornate dall’NPC che vi aveva affidato la missione per portarla a compimento ed ottenere tutte le ricompense, potrete comunque affrontate il Geovishap quante altre volte vorrete.

Come affrontare il Primo Geovishap

La caratteristica principale del Primo Geovishap, che lo contraddistingue da ogni altro boss è il suo essere multi elementale, una volta iniziato l’incontro andrà a scegliere casualmente tra Pyro, Electro, Hydro o Cryo, colorando il suo corpo di conseguenza e andando ad applicare gli effetti di ciascun elemento in seguito ad ogni attacco.

I suoi attacchi una volta imparati sono molto semplici da evitare, ma vi lascio qui un elenco di quelli che potete subire:

  • Punch: Pugno rapido al giocatore.
  • Spin: carica, poi esegue un rapido attacco rotante.
  • Slash: attacca in avanti una volta.
  • Combo Slash: attacca due volte in avanti e termina con un colpo verso il giocatore.
  • Immersione: Immerge sottoterra, muovendosi verso il giocatore e generando una roccia coperta di rune, poi riemerge mentre esegui un colpo.
  • Elemental Breath: Scatena un soffio di puro potere elementale, infliggendo danni del tipo corrente di elemento infuso.
  • Primeval Spring: Genera una raffica di rocce coperte di rune intorno all’arena che esploderanno dopo poco tempo, infliggendo danni del tipo corrente di elemento infuso.
  • Primordial Shower: Scatena un’esplosione di puro potere elementale in un enorme AOE intorno, infliggendo danni del tipo corrente di elemento infuso. Questo è il suo attacco più temibile. Il modo migliore per evitarlo è quello di raccogliere una delle numerose gemme che rilascia, in modo da crearvi il relativo scudo elementale e assorbire gran parte del danno.

Per facilitarvi ulteriormente la vita potete portare con voi un personaggio di attributo Geo che possa generare numerosi cristalli, o in alternativa uno qualunque dei personaggi in grado di creare scudi, anche se non sono del corretto elemento possono comunque assorbire una discreta quantità di danni.

Ricordate di non applicare più scudi contemporaneamente poichè non assorbono una maggior quantità di danni, ma anzi si consumano più rapidamente. Se avete la possibilità di applicare più scudi, per esempio perchè avete con voi Diona e Xinyan conservate i loro scudi in modo da usarli consecutivamente una volta esaurito il primo. La strategia migliore è quindi quella di portare con sé più personaggi in grado di creare scudi, specialmente se hanno un cooldown basso.

La forma electro del Geovishap

Altra nota molto importante è quella di utilizzare uno scudo specialmente se dello stesso elemento del boss. Benchè la peculiarità degli scudi sia quella di assorbire al meglio il loro stesso elemento (per esempio lo scudo Cryo di Diona assorbe al meglio i danni appunto Cryo, rispetto a quelli di altri elementi o ai danni fisici), questo boss riceverà come contraccolpo una parte del danno inferto al giocatore aumentando drasticamente nel caso in cui i due elementi di attacco e di scudo siano i medesimi, ovvero uno scudo del medesimo elemento di quello assunto dal boss andrà ad amplificare i danni che riceverà come contraccolpo dai suoi attacchi. Questo discorso vale anche per l’elemento Geo, che una volta utilizzato come scudo andrà ad amplificare i danni respinti sia dai suoi attacchi di base che dai suoi attacchi elementali.

Articolo a cura di Simone Mauro

Simone, 26 anni, ho iniziato a videogiocare ancora prima di saper leggere, credo che le prime parole che io abbia imparato siano state "1 Player Game", Platform, Action e RPG/GDR sono il mio pane, The Legend of Zelda ha sempre un posto speciale nel mio cuore, ma non mi riservo di provare tutte le ultime novità che mi aggradino.

Assiduo giocatore di Dota 2, grazie alla mia imperturbabile costanza non mi demoralizzo di fronte a nessuna sconfitta e mi incaponisco sempre di più nella sfida impossibile che è conoscerne tutti i segreti.

Ogni giorno coltivo la mia cultura del Videogioco che ritengo la forma d'arte più completa ed elevata.

lady dimitrescu vs godzilla in una fanart

Lady Dimitrescu sfida Godzilla in una fanart

capcom

Capcom non è rimasta ferita dai leak e sta sviluppando videogiochi come suo solito