HOME » guide

Fortnite Stagione 5 – guida alle sfide settimana 9

fortnite stagione 5

Finalmente è arrivata la quinta stagione di Fortnite, portando all’interno del noto titolo di Epic Games importanti novità ludiche e dando una svolta al suo cast di personaggi.

Epic Games ha lavorato a stretto contatto con un grande numero di aziende per inserire all’interno del suo titolo le figure più spaiate.
Per cominciare abbiamo potuto assistere all’arrivo del mandaloriano e di baby Yoda, in futuro si parla di vedere personaggi noti come Kratos e molti altri.

Vediamo insieme come completare le sfide della nona settimana della quinta stagione di gioco!

Come risolvere le sfide di Fortnite Stagione 5 Settimana 9

Vediamo insieme come completare le sfide della nona settimana della Stagione 5 di Fortnite.

Interroga una guardia IO

Questa sfida chiede al giocatore di interrogare una guardia IO durante il corso di una o più partite. Le guardie sono sparse per praticamente tutta la mappa e, la parte divertente, è che per effettuare un’ interrogatorio è necessario semplicemente abbattere un avversario e usare il pulsante di interazione contestuale.

Trova un bunker nascosto

Questa sfida chiede al giocatore di trovare uno tra i dtre bunker nascosti per la grande mappa di Fortnite. Questi bunker non sono altro che location nascoste per la mappa di gioco inserite recentemente dagli sviluppatori. È possibile accedere al bunker dopo aver distrutto una grata metallica con il proprio strumento di ricerca.

La posizione dei vari bunker la si trova guardando la mappa in calce al paragrafo.

Trova la scatola nera dell’aereo distrutto.

Questa sfida chiede al giocatore di trovare la scatola nera dell’aereo distrutto.
L’aereo in questione si trova su di una delle isole che circondano castello corallo ed è molto semplice da trovare.

Infliggi danni mentre sei in acqua

Questa sfida chiede al giocatore di infliggere minimo 200 danni agli avversari mentre si è in acqua. Per completare questa sfida con grande semplicità è possibile semplicemente sfruttare le caratteristiche della modalità rissa a squadre o aspettare che i cerchi della tempesta finali arrivino in location con vicina l’acqua.

Esegui emoji alle statue di pietra

Questa sfida chiede al giocatore di eseguire delle emoji davanti ad almeno tre statue di pietra sparse per la mappa di gioco. Esistono quattro statue di pietra sparse per la mappa di gioco, in diversi bordi della mappa. Una volta raggiunta la testa di pietra sfoderiamo la nostra migliore emoji per vedere

Plana sopra Foschi Fumaioli

Questa sfida chiede al giocatore di planare da un fumaiolo all’altro nella location di Foschi Fumaioli. Per completare questa sfida è necessario semplicemente atterrare presso la centrale nucleare di Foschi Fumaioli ed utilizzare i vapori dei suoi due fumaioli per traslarsi da uno all’altro, niente di particolarmente difficile

Infliggi danni ad uno squalo del bottino.

Questa sfida chiede al giocatore di infliggere cinquecento danni ad uno squalo del bottino nel corso di una o più partite. Per completare questa sfida bisognerà semplicemente trovare il sopracitato squalo da qualche parte in giro per la mappa di gioco e fare fuoco contro di lui utilizzando tutte le armi a nostra disposizione. Inflitti i cinquecento danni potremo mettere mani sulla ricompensa prevista e andare oltre


Cosa è successo con l’arrivo della stagione 5 in Fortnite capitolo 2?

L’arrivo di Galactus ha segnato la fine della quarta stagione di Fortnite Capitolo 2 e l’arrivo della quinta stagione, caratterizzata da una differente quantità di personaggi famosi all’interno del titolo.

Abbandonate (si pensa momentaneamente) le velleità marveliane della quarta stagione, Fortnite Stagione 5 promette una serie di crossover più ad ampio spettro grazie alla presenza del Mandaloriano e di Baby Yoda, per ora unici personaggi su licenza presenti all’interno del titolo.

Questa stagione sembra concentrarsi su di una lunga serie di meccaniche legate all’aggiunta degli NPC con cui parlare; questi ultimi saranno in grado di assegnare al giocatore delle taglie. Anche la mappa di gioco è cambiata, con l’aggiunta del punto zero che con il passare del tempo presumibilmente finirà per cambiare ancora di più il panorama ludico.

Al momento l’unica vera e propria novità ludica del titolo è la presenza di cristalli in grado di far warpare il giocatore quando questi prova ad effettuare un doppio salto.

Abbiamo creato guide per praticamente tutti i tipi di problemi, a partire da quelle più generiche legate a oggetti, armi, trappole e costruzioni!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

nintendo switch x indie developer panel

Nintendo Switch X Indie Developer: le donne del gaming si raccontano

Arriva Dreamers, il nuovo videogioco di PlaySys