Cyberpunk 2077 | Dove trovare tutti i cyberpsicopatici

cyberpunk 2077 cyberpsicopatici

L’articolo fa parte di una raccolta delle migliori guide a Cyberpunk 2077, trovate l’elenco completo qui

Nel mondo di gioco di Cybepunk 2077 dovrete trovare e sconfiggere 17 cyberpsicopatici. Si tratta di veri e propri mini boss, che potrete trovare in praticamente ogni distretto e che, inutile dirlo, sono necessari per l’ottenimento del trofeo di bronzo “Io sono la legge“. Fortunatamente, nessuno di loro è mancabile, è potrete dedicarvici anche dopo essere arrivati ai titoli di coda.

Ci sarà una missione dedicata a ciascuno di loro, assegnatavi direttamente da Regina Jones, e ciascuno di questi nemici sarà contrassegnato sulla mappa con un apposito marker giallo. In alcuni casi, però, potrete misurarvi con questi boss solo rispettando determinate condizioni, che possono consistere nell’aver completato una determinata missione o il semplice trovarsi nella zona indicata in una determinata fascia oraria.

Di seguito, vi elencheremo tutti i luoghi in cui avvistare i cyberpsicopatici, con le rispettive condizioni da rispettare e le istruzioni da seguire caso per caso.

Cyberpsicopatico #1: Six Feet Under

Distretto: Watson (zona a Nord)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver prima completato la missione “The Rescue”. Non appena l’avrete portata a termine, riceverete la telefonata di Regina, e il marker apparirà sulla mappa.

Cyberpsicopatico #2: Bloody Ritual

Distretto: Watson (zona a Nord)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver prima completato la missione “Playing for Time” e recarvi nella zona indicata nel video dopo le 8:00 di sera (fate scorrere il tempo dal menu di gioco).

Cyberpsicopatico #3: Where the Bodies Hit the Floor

Distretto: Watson (zona a Nord)
Requisiti da rispettare: Anche in questo caso, dovrete aver prima completato la missione “The Rescue”, così da ricevere la telefonata di Regina.

Cyberpsicopatico #4: Demons of War

Distretto: Watson (zona di Kabuki)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #5: Lt. Mower

Distretto: Watson (zona di Kabuki)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #6: Ticket to the Major Leagues

Distretto: Watson (zona di Little China)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #7: On Deaf Ears

Distretto: Centro della città (Downtown). Questa zona, rispetto a quelle elencate in precedenza, può essere un po’ più rognosa da raggiungere, in quanto sarà raggiungibile soltanto seguendo l’uscita dell’autostrada a circa 40 metri ad Ovest del marker della missione secondaria in questione. Seguite il percorso consigliato (quello in giallo) e sarete condotti all’ingresso di un garage.
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #8: Phantom of Night City

Distretto: Centro della città (Corpo Plaza)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #9: Letter of the Law

Distretto: Heywood (zona di Wellsprings)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #10: Seaside Cafe

Distretto: Heywood (zona di Wellsprings)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #11: Smoke on the Water

Distretto: Pacifica (zona di Coastview)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #12: Lex Talionis

Distretto: Pacifica (zona di Coastview)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “Transmission”.

Cyberpsicopatico #13: Under the Bridge

Distretto: Santo Domingo (zona di Arroyo)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #14: Discount Doc

Distretto: Santo Domingo (zona di Rancho Coronado)
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #15: The Wasteland

Distretto: Badlands
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #16: House on a Hill

Distretto: Badlands
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatico #17: Second Chances

Distretto: Badlands
Requisiti da rispettare: Dovrete aver completato la missione “The Rescue”.

Cyberpsicopatici bonus

Potrebbe capitarvi che, nonostante il completamento di tutte le 17 missioni precedentemente elencato, il trofeo dedicato non si sblocchi. In questo caso, non perdetevi d’animo e provate a completare anche queste missioni aggiuntive, che non vengono contrassegnate come “avvistamenti di cyberpsicopatici” sul menu di gioco ma, nonostante tutto, ne contengono.

Cyberpsicopatico #18: Backs against the Wall

Distretto: Watson (zona di Kabuki)
Requisiti da rispettare: nessuno in particolare.

Cyberpsicopatico #19: Occupational Hazard

Distretto: [WORK IN PROGRESS]
Requisiti da rispettare: nessuno in particolare.

Cyberpsicopatico #20: Going Up or Down

Distretto: [WORK IN PROGRESS]
Requisiti da rispettare: [WORK IN PROGRESS]

Cyberpsicopatico #21: Family Matters

Distretto: [WORK IN PROGRESS]
Requisiti da rispettare: [WORK IN PROGRESS]

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

Indie World Showcase, Grindstone arriva su Switch

Valis: The Fantasm Soldier compie 35 anni, novità in arrivo