Cyberpunk 2077: Guida ai Boss

guida ai boss di cyberpunk 2077

L’articolo fa parte di una raccolta delle migliori guide a Cyberpunk 2077, trovate l’elenco completo qui

Come ogni gioco di ruolo che si rispetti, anche in Cyberpunk 2077 ci sono molti boss da affrontare per andare avanti nella storia. La particolarità del gioco di CD Projekt Red è che, in base alle scelte effettuate, alcuni di essi potrebbero non diventare ostili (non obbligandoci a sconfiggerli) o potrebbero diventare battibili più facilmente, sia con la forza sia senza l’uso della violenza.

In questa guida vediamo tutte le strategie disponibili per sconfiggere tutti i boss di Cyberpunk 2077.

Leggi anche: Guida ai Trofei e agli Obiettivi

L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER

Royce

Dove si trova: si incontra durante la quest Pickup

Strategia: Se durante questa missione hai fatto l’obiettivo opzionale per parlare con Meredith Stout e hai accettato il suo denaro, puoi darlo alla banda dei Maelstrom. Quindi Royce scapperà e lo affronterai più avanti.

È protetto da uno scudo e lancia dei missili. La strategia vincente è nascondersi dietro auto e altri oggetti dello scenario e colpirlo nel punto debole arancione che si trova nella parte bassa della schiena. Ripetete fino alla sua dipartita.

Strategia alternativa: Se vai dai Maelstrom senza il di denaro di Meredith Stout, puoi chiedere a Royce “Ti aspetti davvero che io paghi due volte?” > “Pronto a offrirci uno sconto?” > selezionare l’opzione di dialogo “Estrai l’arma” per ucciderlo subito senza combattere.

Oswald Forrest

Dove si trova: si incontra nella quest Automatic Love

Strategia: Non pagatelo quando dovrete farlo e inizierà il combattimento. Ti colpirà con armi da mischia e con la pistola, la strategia vincente è recarsi nell’area riservata che porta al suo ufficio e prendere la katana. Con quella, dovrete solo schivare i suoi attacchi e poi colpirlo con la spada. Andrà giù molto velocemente.

Strategia alternativa: Pagatelo quando vi verrà chiesto e non dovrete battervi con lui.

Matilda K. Rose

Dove si trova: si incontra durante la quest “Walk the line”

Strategia: Matilda esegue solo attacchi corpo a corpo. È lenta e facile da schivare. Il metodo più semplice è usare armi da fuoco, mantenere le distanze il più possibile e schivare tutti i suoi attacchi. È meglio schivare di lato. Sulla schiena ha un pezzo tecnologico, che rappresenta il suo punto debole. Schivando lateralmente è facile colpire il suo punto debole. Questo pezzo le fa anche ricaricare la salute. Distruggerlo è la prima cosa da fare. Esploderà in pochi colpi, infliggendole molti danni e impedendole di ricaricare più salute. A questo punto, attaccatela con tutto ciò che avete nell’arsenale, soprattutto alla testa.

Akira

Dove si trova: si incontra durante la quest principale “Never Fade Away”

Strategia: Durante la riproduzione di un flashback di Johnny Silverhand incontrerete questo boss in una stanza con altri nemici, non potete perderlo. Non rappresenta davvero una minaccia perché morirà abbastanza rapidamente, inoltre avrete alcuni compagni di squadra con voi che lo attaccheranno. Eliminate prima i nemici minori, poi concentratevi su di lui. Akira userà un fucile. Se vi avvicinate a lui, passerà al corpo a corpo. In pochi secondi lo farete comunque fuori.

Placide

Dove si trova: si incontra nella quest “Trasmissione”

Strategia: Placide usa uno shotgun, è dunque molto pericoloso a corta distanza. Per eliminarlo potete usare una doppia strategia. Da un lato usare gli attacchi corpo a corpo (con una katana è meglio) girandogli attorno, in modo da evitare facilmente i colpi di shotgun e infliggergli danno.

Altrimenti, potete sfruttare il corto raggio dei suoi attacchi per sfruttare armi a lunga distanza, come il fucile da cecchino. Colpitelo alla testa e non dovrebbe volerci molto ad abbatterlo.

Sandayu Oda

Dove si trova: durante la quest “Play It Safe”

Strategia: Sandayu Oda è il boss più versatile finora con il set di mosse più vario. Inizierà ad attaccarvi con doppie armi da mischia. Schivate sempre di lato e sparategli alla testa quando si ferma. Usate revolver e armi automatiche, equipaggiate un’arma di un tipo di munizioni diverso per ogni slot (una pistola / revolver, un’arma completamente automatica, un fucile di precisione.

Schivate sempre quando salta e vi attacca dall’alto perché infligge molti danni in quel modo. Dopo la sua prima ondata di attacchi inizierà ad alternare proiettili a ricerca e attacchi in mischia. Quando usa i proiettili, correte sempre ai ripari. Inizierà anche a saltare / arrampicarsi fino alle aree più alte, da dove sparerà esclusivamente proiettili a ricerca. Prende piccole pause tra questi attacchi, offrendovi la possibilità di sparargli alcuni colpi alla testa con il fucile di precisione.

Man mano che la sua salute diminuisce, inizierà a usare un mantello invisibile e “scomparirà” dalla minimappa. Vedrete la sua salute ricaricarsi mentre si nasconde. Correte intorno tutte le costruzioni che ci sono nell’area per trovarlo. Si nasconderà sempre in uno di esse e potete vedere il contorno blu del suo mantello. Sparargli lo farà smettere di ricaricarsi. Trovarlo velocemente quando lo fa è importante, perché non avrà tempo per ricaricare molta salute.

Utilizzate anche voi le costruzioni nell’area per coprirvii e prendere oggetti curativi. La battaglia è davvero ardua, ma se avete abbastanza oggetti curativi e munizioni, ce le farete.

Adam Smasher

Dove si trova: Nelle quest “Totalimmortal” e “Belly of the Beast”, dipende dal percorso scelto che porta a un finale diverso. La strategia per batterlo, però, non cambia.

Strategia: Per questo combattimento si consiglia di equipaggiare un revolver, un fucile d’assalto e un fucile da cecchino. Adam Smasher utilizzerà inizialmente attacchi in mischia. Sparate al braccio destro perché quando perde questa parte del corpo smetterà di usare attacchi in mischia. A questo punto, ricorrerà principalmente all’uso del lanciarazzi sulla schiena. Quando spara razzi, dovrete muovervi continuamente, i razzi sono abbastanza semplici da evitare si ci si muove con tempismo. Quando carica il suo lanciarazzi, potete approfittarne per sparargli con il fucile da cecchino e il fucile d’assalto.

Inizierà anche a generare alcuni nemici minori man mano che la sua salute diminuisce. I nemici di tipo Ninja vengono sconfitti facilmente con 1-2 granate a frammentazione. Cercate di andare nell’area superiore e mantenete la distanza da Adam Smasher. Concentratevi solo sui nemici minori quando si avvicinano, per poi concentrarvi su Adam Smasher. Ha molta salute, ma una volta perso il braccio, le sue mosse sono poche. Sparate anche al lanciarazzi sulla sua schiena e rimarrà indifeso. A quel punto potreste anche distruggerlo con armi da mischia se finite le munizioni.

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Daniele Di Egidio

Daniele Di Egidio è il creatore di Player.it e vicedirettore della testata.

Videogiocatore da quando ha memoria, prese in mano il primo joypad nel lontano 1997 su un fiammante Super Nintendo regalato dal fratello, da li arrivò l'amore per il mondo del gaming.

Dai lontani primi anni 2000 fino ad adesso ha giocato oltre cinquecento titoli, dal retrogaming ai giochi contemporanei, predilige i moba come Dota 2, gli sparatutto classici e i giochi di strategia. La sua fissa attuale è per MTG Arena.

Decise di fondare Player con uno scopo ben preciso, portare i giocatori di ruolo "analogici" nel mondo del digitale e viceversa, infatti le due realtà difficilmente in Italia hanno un luogo dove incontrarsi e imparare vicendevolmente la magia che c'è dietro un GDR o un videogioco single play.

Al di fuori del mondo del gaming Daniele è un fotografo ben ambientato nel mondo della fotografia dei concerti, ha fotografato in lungo e in largo per l'europa più di 1000 band di caratura mondiale, ha seguito artisti di fama mondiale in tour, è stato fotografo ufficiale di diversi festival da 50.000 e più ingressi e ha avuto diverse pubblicazioni con Metal Hammer italia e con MetalManiac negli anni passati.
Ha militato per 8 lunghi anni in SpazioRock dove copre ancora il ruolo di fotografo ufficiale.

fortnite stagione 5

Fortnite Capitolo 2 Stagione 5 – guida alle sfide settimana 2

Falco Lunare in Destiny 2

Destiny 2 | Guida all’esotica Falco Lunare