Soluzione God of War: come ottenere Argento velocemente

god of war come ottenere l'armatura delle valchirie
Dovremo rivolgerci a loro.

Se siete già intenti ad esplorare le desolate lande ghiacciate del nuovo God of War, avrete sicuramente notato quanto questo capitolo presenti non poche novità rispetto ai suoi illustri predecessori. Uno dei nuovi elementi che sicuramente salta subito all’occhio è la presenza di una valuta virtuale, chiamata Argento. Ma niente paura: non c’è la benché minima ombra di microtransazioni! Il denaro in questione vi servirà infatti per acquistare nuovi armi ed armature, per crearne di nuove oppure per potenziare quelle che sono già in vostro possesso. Non avrete difficoltà a trovare Argento nel corso della vostra avventura, ma va da sé che quanto più denaro avrete in vostro possesso, tante più saranno le possibilità di sviluppare l’arsenale e l’equipaggiamento a vostra disposizione. In questa nostra guida, vi diremo come accumulare tanto Argento nel più breve tempo possibile.

Se siete alla ricerca di altri utili consigli su God of War, date uno sguardo alle altre guide da noi realizzate sul gioco targato Santa Monica Studio:

God of War: come guadagnare denaro velocemente

Dopo anni di successi, anche God of War ha deciso di innovare il suo gameplay, pescando anche dalle meccaniche più comuni dei suoi “colleghi“. La possibilità di trovare una valuta virtuale da spendere è infatti un elemento comune a gran parte dei videogame presenti sul mercato. Come abbiamo sottolineato in precedenza, l’Argento sarà essenziale per tutta una serie di attività che riguardano in prima persona il vostro equipaggiamento. Nonostante non sia affatto difficile procurarci la valuta in questione, è sempre utile cercare di possederne la maggior quantità possibile, in modo da poterla utilizzare senza restrizioni quando ci troveremo a dover potenziare le nostre armi ed armature. Come forse in molti avranno già intuito, potrete entrare in possesso di varie quantità di Argento in diversi modi.

Di seguito vi elenchiamo tutti i consigli da tenere a mente per poter accumulare quanta più valuta possibile, in modo da precludervi alcun acquisto.

Andate alla ricerca di bottino da raccogliere

god of war ps4
Un’avventura diversa da tutte le altre.

Una buona quantità di Argento potrà essere trovata nel corso delle vostre esplorazioni in God of War. Nel corso della vostra avventura, potrete accumulare denaro distruggendo i vasi che sicuramente noterete, oppure trovando i vari Forzieri. Nonostante le quantità di Argento trovate in questo modo siano piuttosto modeste, esse andranno comunque a sommarsi alla valuta che otterrete semplicemente progredendo nella trama.

Proprio per questa ragione, farete bene a perlustrare ogni angolo delle varie aree che vi troverete ad attraversare, mettendovi alla ricerca di casse, vasi e raccogliendo tutti gli oggetti che un boss lascerà come bottino dopo essere stato sconfitto. Tutte queste attività daranno i loro frutti nel momento in cui dovrete acquistare nuovi pezzi di equipaggiamento, o quando dovrete potenziarlo.

Vendete gli artefatti

god of war boss fight
Per la prima volta nella serie, saranno presenti boss fight opzionali.

Un altro modo per guadagnare un sacco di Argento è quello di vendere gli artefatti che troverete durante il gioco. Gli artefatti sono oggetti collezionabili presenti in God of War, che vanno di fatto ad espandere ed approfondire la lore del gioco. Gli artefatti potranno anche essere venduti a Brok e Sindri, i due mercanti nani, per una buona quantità di denaro, ovviamente a seconda del tipo di Artefatto preso in considerazione.

Proprio per questa ragione, farete bene ad assicurarvi di aver raccolto tutti gli oggetti disponibili all’interno di una determinata area. Un’accurata esplorazione è l’unico modo sicuro per essere sicuri aver trovato ogni Artefatto disponibile nell’area in questione, ed ottenere di conseguenza il maggior ammontare possibile di Argento. Se siete alla ricerca di un modo per localizzare tutti gli Artefatti, date uno sguardo alla relativa guida, di cui troverete il link in apertura di articolo.

Vendete tutto l’equipaggiamento e le armi vecchie

Un rapporto padre-figlio come raramente ne abbiamo visti.

Come recita un vecchio detto: “Fuori il vecchio e avanti il nuovo“, ed in God of War dovrete prendere alla lettera questo motto. In questa nuova avventura di Kratos, il Fantasma di Sparta potrà infatti sbarazzarsi delle armi, delle armature e dell’equipaggiamento indesiderati, vendendoli presso i negozi di Brok e Sindri. I due mercanti nani pagheranno delle discrete somme di denaro per il nostro usato; proprio per questa ragione, non abbiate esitazioni e vendete tutto ciò che non vi sia indispensabile. D’altra parte, si sa che, quando si è all’avventura, bisogna viaggiare leggeri.

Nel caso in cui doveste vendere qualcosa per errore, o nel caso in cui cambiaste semplicemente idea su un oggetto che avete venduto, non preoccupatevi: potrete sempre ricomprare tutti i pezzi del vostro equipaggiamento, anche se spenderete un prezzo leggermente maggiore rispetto a quello a cui li avete venduti. La vendita di armature e attrezzature indesiderate non solo alleggerirà il peso da voi trasportato, ma vi aiuterà anche a guadagnare argento molto più velocemente.


Non perderti le nostre guide!

Scopri tutte le guide di God of War, clicca il bottone qui sotto!

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

Monster Hunter World; Guida all'Assedio di Kulve Taroth

Monster Hunter World: Guida all’assedio di Kulve Taroth

Fortnite arriva in cina tencent

Tencent investirà 15 milioni di dollari per portare Fortnite in Cina