Animal Crossing: New Horizons | Come guadagnare denaro velocemente

come guadagnare stelline velocemente in animal crossing new horizons

Il mese di Marzo è finalmente giunto e, come tutti i videogiocatori sanno, questo periodo è contrassegnato da almeno quattro elementi di fondamentali importanza: l’arrivo della primavera, Nioh 2, Doom Eternal ed Animal Crossing: New Horizons.

Se il Giappone Feudale vi ha già traumatizzato a sufficienza, e siete alla ricerca di un attimo di calma dalle legioni di demoni del nuovo Doom, la vostra scelta non potrà che ricadere sull’ultima esclusiva targata Nintendo.

Come tutti gli appassionati del franchise sicuramente sapranno, una delle vostre prime preoccupazioni in Animal Crossing consiste nel capire come guadagnare denaro, o Stelline. Ottenere soldi vi consentirà di ampliare la vostra dimora, così come di arredarla e di compiere tutta una serie di altre attività.

A differenza dei precedenti capitoli della serie, in New Horizons non avremo alcun debito iniziale con Tom Nook, in quanto il biglietto aereo per arrivare sull’isola e gli alloggi iniziali sono stati pagati con le Miglia Nook, una nuova valuta di gioco di cui vi parleremo più approfonditamente nel corpo di questa guida. Tuttavia, appena deciderete di trasferivi in una casa “di mattoni”, avrete inevitabilmente contratto un debito col procione più simpatico e venale del gioco.

Come guadagnare soldi velocemente in Animal Crossing: New Horizons? Leggete le righe che seguono per trovare la risposta.

Come ottenere tante Stelline velocemente

come ottenere denaro velocemente in animal crossing new horizons
Tutti i modi con cui potrete guadagnare Stelline in poco tempo.

Chiariamo subito un aspetto di fondamentale importanza: per guadagnare Stelline in Animal Crossing: New Horizons dovrete spendere del tempo, spesso anche tanto tempo. Tuttavia, ci sono delle attività che potete eseguire per massimizzare i risultati delle azioni da voi svolte, tutto tenendo presente una sola indicazione: essere un cittadino proattivo.

Ecco una serie di azioni che vi consentiranno di guadagnare Stelline:

  • Uscite e raccogliete i frutti, tutti i giorni
  • Colpite le pietre per ottenere delle risorse
  • Tagliate gli alberi e, se lo fate, piantatene di nuovi
  • Andate a pesca (seguite le indicazioni della nostra Guida alla pesca)
  • Catturate insetti con regolarità
  • Scavate ogni giorno per ottenere i fossili, e vendete quelli in eccesso, che non servono al museo

In certe occasioni, anche il solo scuotere gli alberi, spaccare le rocce o far scoppiare i palloncini vi farà automaticamente guadagnare denaro. Proprio per questa ragione, ricordate di essere sempre in attività.

Vendere gli oggetti in eccesso (facendo attenzione a chi venderli)

come ottenere la bottega di Nook in animal crossing new horizons
Avete qualche oggetto in più? Vendetelo e ricavate quante più Stelline possibile!

Sotto questo aspetto, Animal Crossing: New Horizons è simile ai suoi predecessori: il modo più veloce per ottenere Stelline consiste nel vendere gli oggetti che non vi servono. I due principali personaggi a cui potrete vendere gli eccessi del vostro inventario sono Timmy e Tommy. I due, nelle prime fasi di gioco, avranno un loro negozio presso la tenda dei Servizi Residenziali; tuttavia, dopo alcuni vostri progressi, li aiuterete a realizzare il Nook’s Cranny (seguite le indicazioni su come costruire il Nook’s Cranny) ma non illudetevi: non riceverete alcuno sconto per la vostra collaborazione.

Da questo preciso momento in poi, li troverete lì, ma solo a determinati orari. In ogni caso, non preoccupatevi: negli orari di chiusura, potrete trovare un box esterno in cui depositare gli oggetti che non vi servono più, e riceverete il vostro compenso il Stelline il mattino dopo.

Fortunatamente, Timmy e Tommy non sono il vostro unico contatto per le vendite. Sotto questo aspetto, infatti, potrete contare su altri due NPC: C. J. il castoro e Flick il camaleonte. Come la loro natura animale potrebbe suggerire, il primo è ghiotto di pesce, mentre il secondo di insetti e, proprio in base a quanto ora scritto, vi assegneranno delle missioni relative alla cattura di questi specifici animali, ricompensandovi con oggetti unici.

Ma non finisce qui: questi due personaggi vi pagheranno delle Stelline extra per ogni pesce e/o insetti che venderete loro, più di quante ve ne offriranno Timmy e Tommy.

Tornando a questi due personaggi, invece, sappiate che, non appena avranno aperto il Nook’s Cranny, potrete ottenere dei soldi extra vendendo l’ “Hot Item” del giorno. Questo oggetto cambia ogni 24 ore, ma non preoccupatevi: si tratta sempre di oggetti reperibili con una certa facilità.

Fabbricare oggetti

come fabbricare oggetti in animal crossing new horizons
Ricordatevi sempre: un oggetto creato ha sempre un valore più alto di quello delle materie prime utilizzate per fabbricarlo.

Potrà sembrare una cosa strana, ma vendere materie prime grezze, in alcuni casi, sarà meno conveniente rispetto al vendere gli oggetti ottenuti lavorando quelle stesse materie prime. Sotto questo aspetto, come vi accorgerete facilmente, in Animal Crossing: New Horizons il sistema di crafting è stato decisamente approfondito, consentendovi ci creare oggetti praticamente da zero.

Facciamo un paio di esempi. Se pescate un Vecchio Pneumatico, potrete rivenderlo alla cifra di 10 Stelline; se invece, usando un banco di lavoro, da quello stesso oggetto, ricaverete uno Pneumatico Giocattolo, potrete rivendere questo oggetto per 20 Stelline. Oppure, se avete due Pepite di Ferro a disposizione, potrete scegliere di venderle per 750 Stelline, oppure se usarle per ricavarne una pentola, dalla cui vendita potrete ricavare 1500 Stelline, praticamente il doppio!

Va da sé che fabbricare nuovi oggetti tramite il sistema di crafting vi porterà via un po’ di tempo, ma si tratta sempre di un’attività utile, soprattutto ai vostri primi passi sull’isola. Ricordate sempre, però, di trattenere un po’ di materie prime per voi, soprattutto Legno e Ferro, dato che vi serviranno per progredire nel gioco, aprendo nuovi negozi e realizzando determinate strutture.

Importate frutta esotica per venderla e coltivate frutta perfetta

come ottenere frutti perfetti in animal crossing new horizons
Una delle prime attività con cui potrete guadagnare Stelline consiste nel raccogliere e vendere la frutta.

Come detto in precedenza, uno dei primi modi con cui potrete guadagnare denaro in Animal Crossing: New Horizons consiste nella raccolta e vendita della frutta. VI basterà semplicemente raggiungere un qualsiasi albero e scuoterlo, o colpirlo con l’ascia, per far cadere la frutta. Tuttavia, i frutti delle piante originarie dell’isola sono disponibili in grande quantità e, proprio per questa ragione, non vi frutteranno molte Stelline.

Il nostro consiglio è quello di visitare altre isole. Come si fa a visitare altre isole? Le soluzioni sono due: o con il multiplayer (leggete la nostra guida al multiplayer), oppure dovrebbe ottenere dei biglietti con le Miglia Nook, che vi consentiranno di visitare altre isole. Non appena sarete arrivati sulla nuova isola, non dovrete fare altro che raccogliere i frutti delle piante non presenti sulla vostra e, tornati a casa, non dovrete fare altro che vendere e, soprattutto, piantarli.

In questo modo, infatti, potrete ottenere delle piante di frutta esotica, che vi garantiranno un guadagno costante.

Per quanto riguarda invece la Frutta Perfetta, il discorso è più complesso. I Frutti Perfetti sono esteticamente più belli ed appariscenti dei loro “colleghi standard“, ed il loro valore è quindi più alto. Tuttavia, si tratta di oggetti rari da trovare, ma abbiamo un consiglio per voi: nel momento in cui metterete le mani su un frutto esotico perfetto, piantatelo nel vostro giardino.

In questo modo, infatti, il primo raccolto sarà composto di soli frutti perfetti, il che significa un notevole ammontare di Stelline.

Utilizzate lo Stalk Market per ottenere profitti

Come guadagnare con lo stalk market in animal crossing
Non sottovalutate il ruolo di Daisy Mae… ed il potere delle rape!

Dopo che avrete aiutato Timmy e Tommy a costruire il Nook’s Cranny, la domenica successiva si presenterà un nuovo NPC a fare visita alla vostra isola. Si tratta di Daisy Mae, che ha preso il posto di sua nonna Joan, riportando in vita lo Stalk Market.

Per chi non avesse mai sentito menzionare questa feature, sappiate che si tratta di una sorta di mercato azionario… basato sulla vendita delle rape! Il funzionamento è abbastanza semplice: la domenica avrete modo di comprare le suddette rape da Daisy ad un prezzo prestabilito. Nel corso della settimana, invece, il prezzo degli ortaggi in questione subirà delle fluttuazioni, variando due volte al giorno (recatevi a controllare il negozio di Timmy e Tommy per conoscere il loro valore).

Il vostro obiettivo è quello di vendere le rape quando il loro valore sarà più elevato, così da ottenere il profitto più alto possibile. Ma non pensate di accumularle nel tempo: nell’arco di una settimana, infatti, le rape in questione diventeranno stantie, perdendo tutto il loro valore. Attendete il momento giusto e vendete, ricavando così un ammontare di Stelline potenzialmente molto elevato.


Non perderti le nostre guide!

Scopri tutte le guide di Animal Crossing: New Horizons, clicca il bottone qui sotto!

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

come costruire l'emporio in new horizons

Animal Crossing: New Horizons | Come costruire il Nook’s Cranny

Animal Crossing 11 cose da fare

Animal Crossing: New Horizons | 11 cose da fare ogni giorno