Il giocatore che intraprende il viaggio nell’Oregon post-apocalittico di Days Gone avrà bisogno di armi più potenti, di continui rifornimenti di carburante per la moto, di riparazioni presso i meccanici e dei potenziamenti da applicare alle varie parti del veicolo.

Tutto questo, però, non è gratis. All’interno del gioco, l’unica valuta che conta è rappresentata dai Crediti. Non si trovano in giro come se nulla fosse e non crescono tra i cespugli, quindi, una guida su come guadagnare i crediti si rende necessaria.

Il modo più remunerativo per acquisire crediti è aiutare i rifugi. Vediamo nel dettaglio.

Days Gone | Come guadagnare Crediti

Nel mondo ostile di Days Gone, esistono ancora barlumi di civiltà che sono rappresentati dai rifugi, degli avamposti con regole ferree e in cui tutti gli abitanti sono chiamati a collaborare e lavorare. Questi rifugi sono sparsi per la mappa e vi garantiscono protezione dai furiosi e dai predoni, riparazioni e rifornimenti per la moto, possibilità di acquistare armi presso il mercante.

Tutto questo, però, non è gratis e va guadagnato lavorando. I vari componenti del rifugio vi invieranno in missione per migliorare la vita all’interno dell’avamposto. Più favori farete più aumenterà la fiducia del rifugio nei vostri confronti. Il livello di fiducia vi garantisce l’accesso ad armi più potenti, potenziamenti per la moto e la possibilità di acquistare medikit, silenziatori e altri oggetti utili.

Come aumentare la fiducia del rifugio e acquisire crediti

Le missioni da compiere per aumentare la fiducia dei rifugi che poi vi compenseranno con i Crediti sono di vario tipo.

Incarichi

Gli incarichi sono missioni in cui vi verrà chiesto di uscire con la vostra moto da soli o insieme a un compagno per portare a termine alcuni compiti importanti per migliorare la vita al campo. Ad esempio, potrebbe rendersi necessario recarsi presso una centrale abbandonata per riattivare un generatore o presso una stazione di servizio presidiata dai predoni o invasa dai freakers per cercare medicinali e altri oggetti utili.

Taglie

Le taglie possono essere riscattate presso il personaggio adibito a fare ciò. Le taglie sono di due tipi fondamentalmente: ci sono quelle che non hanno bisogno di un’attivazione della missione e che richiedono la consegna di “trofei” presi dai mostri uccisi (orecchie di erranti, ad esempio). Sono quelle che fanno guadagnare meno crediti.

Ci sono poi quelle sotto forma di missione in cui vi verrà chiesto di andare a caccia di persone che hanno tradito il campo o si sono resi colpevoli di malefatte. Nella maggior parte dei casi, dovrete cercare indizi per poi iniziare un inseguimento in moto.

Accampamento di predoni

Ai rifugi dà molto fastidio che intorno possano sorgere accampamenti di predoni, quindi, nostro compito è andare lì e uccidere tutti i predoni. Facile… più o meno.

Liberazione Zona

In alcune zone della mappa ci sono i nidi, aree infette in cui nidificano decine e decine di freakers. Il metodo più semplice per eliminarli è usare il fuoco, quindi, molotov o esplosioni. Se libererete le zone dai furiosi, i rifugi vi compenseranno con crediti sonanti. Inoltre, distruggere i nidi diminuisce la presenza di furiosi nella zona.

Presidio

Sono missioni in cui il nostro compito è recarci in una base presidiata dalla Nero. In questi campi possiamo trovare indizi sulle operazioni dell’organizzazione. Non sono incarichi particolarmente difficili, ma sono abbastanza ben pagati.

Portando a termine tutti questi incarichi, vedrete aumentare in modo sensibile il vostro patrimonio di crediti e potrete permettervi armi e potenziamenti fondamentali per sopravvivere. Una volta saliti di livello presso un rifugio, vi sarete garantiti ulteriori crediti.

Indice Guide Days Gone

5/5 (4)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!