In questa guida di Sekiro: Shadows Die Twice, è elencata una serie di trucchi e consigli utili per riuscire a padroneggiare al meglio le meccaniche di gioco. I meccanismi di gioco sono cambiati rispetto a ciò a cui ci aveva abituato From Software, ma la difficoltà rimane più o meno la stessa. Combattimento ed esplorazione saranno i due punti fondamentali di Sekiro, ma bisogna seguire delle linee guida ben particolari se si vuole uscire indenni dal Giappone feudale.

Leggete qui di seguito come affrontare Sekiro: Shadows Die Twice.

Guida Sekiro | Trucchi e consigli

Strategie per il Combattimento

Non buttarti nella mischia

Le meccaniche stealth di Sekiro: Shadows Die Twice sono una novità dei giochi FromSoftware. Puoi entrare di nascosto in quasi tutti i luoghi e la modalità stealth si attiva premendo la levetta analogica sinistra. Lo stealth ha due usi principali: sgattaiolare oltre i tuoi avversari (utile se non vuoi impegnarti in un combattimento) e attaccare i nemici di sorpresa. Il gioco di solito offre libertà nella scelta del metodo di attacco: puoi, ad esempio, avvicinarti di soppiatto all’avversario da dietro e trafiggerlo con la katana, attaccare dall’alto o spingerlo oltre un precipizio.

I nemici normali muoiono dopo un attacco a sorpresa (a condizione che siano del tutto ignari della tua presenza). Sfortunatamente, questo non si applica a tutti i nemici. Gli avversari e i boss più forti possono sopravvivere a un attacco a sorpresa. Se il nemico è evidenziato da un singolo punto rosso, un unico attacco lo ucciderà. Se ci sono più di questi punti, allora l’avversario verrà indebolito, ma non morirà. Per i nemici più forti, i punti rossi appaiono nell’angolo in alto a sinistra dello schermo (accanto al nome del nemico). Usa sempre gli attacchi a sorpresa – anche se il nemico non muore immediatamente, poiché ucciderli sarà più facile se saranno indeboliti.

Parare gli attacchi è vitale in combattimento

Ogni battaglia in Sekiro: Shadows Die Twice dovrebbe essere affrontata in modo diverso a seconda del tuo stile di gioco, ma c’è una regola fondamentale da conoscere: Parare gli attacchi è la chiave del successo. Questo è particolarmente vero nei combattimenti contro i boss, ma si applica anche ai combattimenti con nemici comuni.

Per parare un attacco, premere il pulsante di Parry (L1 / LB) poco prima che l’attacco raggiunga il tuo personaggio. Il margine di errore è piccolo, quindi è una buona idea fare pratica con gli avversari più deboli. Ogni parata corretta sarà segnalata da un lampo delle armi in collisione.

Sbilancia il nemico

Portare attacchi con la katana e parare i colpi riempie gradualmente la barra Postura del nemico, che viene visualizzata nella parte superiore dello schermo. Questa informazione è vitale. Dovresti sempre provare a riempire questa barra, poiché una volta fatto farà barcollare il nemico. Questa è un’opportunità perfetta per portare un attacco finale al nemico. Il nemico può morire immediatamente o perdere uno dei punti rossi visualizzati accanto al suo nome (solo la perdita di tutti i punti rossi significa che l’attacco è effettivamente letale).

Il riempimento della barra Postura funziona anche per noi, il che significa che si applica anche al protagonista che può essere sbilanciato. Nel nostro caso, questa si riempie a causa di parate fallite o attacchi imprecisi che non colpiscono l’avversario. Un modo per ridurre il rischio è schivare lateralmente, permettendo al protagonista di riprendere fiato.

I trucchi per finire sekiro facilmente

Alcuni attacchi non possono essere bloccati o parati

Il personaggio principale è in grado di parare gli attacchi della maggior parte dei nemici, inclusi potenti boss. Le eccezioni sono, fortunatamente, indicate dal gioco. Un simbolo rosso sullo schermo, che appare in concomitanza con un attacco, significa che questo non può essere bloccato o parato. Per evitare di subire danni, devi saltare o schivare (dipende dal tipo di attacco del nemico). Siate sempre vigili e guardate i segnali che vi manda il gioco per non perdere la salute.

Sekiro non ha barra di resistenza

Questo rende le cose molto più semplici, permettendoti di concentrarti completamente sulla barra di postura. Puoi portare attacchi e schivare senza alcuna restrizione, in quanto il protagonista non diventerà ‘stanco’ in nessun momento del gioco. Tuttavia, vale la pena notare a questo punto che ciò non si applica al parry. Come già accennato, infatti, alcuni colpi non possono essere fermati in alcun modo.

Consigli per l’Esplorazione

Fai buon uso del rampino

Il rampino è uno dei gadget più utili in Sekiro: Shadows Die Twice. Ha due usi importanti. Il primo è raggiungere luoghi inaccessibili, ad esempio tetti o altipiani. Devi tenere a mente due cose. Innanzitutto, non è possibile utilizzare il rampino senza alcun vincolo. Puoi usarlo solo quando appare un marcatore verde sul bordo della superficie che vuoi scalare. In secondo luogo, raggiungendo il luogo selezionato, dovresti stare molto attento ed evitare di cadere. Il danno da caduta è considerevole. Se sei fortunato non morirai, ma la barra della salute potrebbe essere decimata.

Il secondo uso del rampino è per il combattimento. Puoi usarlo per tirare i nemici. Questo è molto utile quando vuoi abbreviare rapidamente la distanza o sbilanciarli.

Trucchi e suggerimenti per Sekiro

Non devi tornare al falò dopo la morte

Il meccanismo per riprendere il gioco dopo la morte del protagonista cambia in Sekiro rispetto a Dark Souls o Bloodborne. Dopo la morte, puoi tornare all’ultimo punto di controllo, ma questa è solo una delle possibilità. In alternativa, puoi resuscitare istantaneamente l’eroe e riprendere il combattimento. Inoltre, l’eroe raggiunge una dimensione fantasma, che consente al giocatore di generare il protagonista in un posto diverso da dove ha incontrato la morte, in modo da avere una migliore possibilità di sorprendere il nemico.

Importante: Solo la prima resurrezione è “gratis”. Per potenziare questa abilità, devi prima sconfiggere alcuni nemici.

Sfrutta i punti deboli dei nemici

Ogni situazione di combattimento in Sekiro: Shadows Die Twice è impegnativa, specialmente se incontri un boss forte. Fortunatamente, alcuni avversari hanno punti deboli unici che possono essere sfruttati per garantire una vittoria più facile. Dai un’occhiata da vicino a ogni nuovo nemico prima di un combattimento, così come durante il combattimento. In molti casi, i diversi gadget, le protesi, disponibili saranno utili. Ecco alcuni esempi della loro applicazione:

  • Usando la protesi incendio per attaccare gli orchi. La debolezza degli orchi è l’elemento fuoco, che lascia i mostri inermi per qualche tempo.
  • Usa la protesi ascia per distruggere gli scudi. Questo rende molto più facile indebolire i nemici che usano gli scudi.

L’uso di gadget è limitato

I gadget installati a mo’ di protesi possono aiutarti a eliminare gli avversari, ma il loro uso non è illimitato, sfortunatamente. Qualsiasi utilizzo dei gadget consuma gli Emblemi dello Spirito.

Usa gli strumenti soprattutto quando possono aiutarti a indebolire il nemico, o ad esporli a attacchi regolari. Gli Emblemi dello Spirito possono essere saccheggiati da nemici sconfitti, trovati nel mondo o acquistati presso l’Idolo dello Scultore.

Cose da fare assolutamente

In Sekiro non potete esimervi dal compiere alcune azioni per potenziare e migliorare le vostre abilità, altrimenti la morte vi colpirà più e più volte.

Espandere la borraccia della salute

La borraccia della salute vi permette di guarire dalle ferite, ma il suo utilizzo, ovviamente, è limitato. Per riempirla, dovete recarvi presso uno dei templi presenti negli scenari e pregare. È fondamentale, però, aumentare la sua capienza: per farlo dovete trovare i semi di zucca e portarli al Tempio, alla ragazza che si trova all’ingresso. Così facendo, potrete usare più volte la borraccia della salute.

Potenziare vita e sbloccare abilità

Per sbloccare nuove abilità dovete ottenere PA, cioè punti che vi vengono rilasciati quando uccidete i nemici. Sono punti esperienza a tutti gli effetti che vanno a riempire una barra. Quando questa è piena, vi verrà rilasciato un PA, un punto abilità che potete spendere per acquisire nuove abilità. Invece, per potenziare la vostra salute, dovete ottenere i Grani. Questi vengono droppati dai mini-boss. Una volta collezionati 4 Grani, andate in un tempietto e potenziatevi.

Usare le memorie dei boss

Le memorie dei boss vengono acquisite dopo averli uccisi. I loro ricordi migliorano la tua potenza d’attacco. Puoi anche usarli andando all’Idolo dello Scultore.

Questo è ciò che devi sapere per affrontare al meglio Sekiro: Shadows Die Twice e uscire vittorioso dalla maggior parte dei combattimenti. Per ulteriori aiuti sul gioco, consulta il nostro indice in costante aggiornamento.

Indice Guide Sekiro

4.9/5 (10)

Quanto lo hai trovato utile/interessante? Faccelo sapere con un voto!