Ori and the Blind Forest – Soluzione e Guida


Ci siamo persi nella meravigliosa foresta di Ori, un bosco incantato simile a quelli creati da Hayao Miyazaki. La foresta nasconde infiniti segreti e grazie a questa guida potrete scovarli tutti accompagnando Ori nel suo lungo viaggio!

DISPONIBILE ANCHE:
Guida agli obiettivi

Guida e soluzione completa di Ori and the Blind Forest

Una videoguida divisa per livelli in cui scoprire come superare al meglio questa favola magica, utile a completare al 100% il gioco e a trovare tutti i collezionabili. Vi consigliamo di seguirla dopo aver visto lo splendido finale dell’avventura, o di utilizzarla per superare solo i passaggi più complessi così da spoilerarvi il meno possibile su questa meravigliosa avventura.

ATTENZIONE: La guida è valida anche per la Definitive Edition del gioco!

Sunken Glades

Hollow Grove Parte 1

Hollow Grove Parte 2

Moon Grotto

Thornfelt Swamp Parte 1

Thornfelt Swamp Parte 2

Spirit Caverns

Valley of the Wind

Misty Woods Parte 1

Misty Woods Parte 2

Forlorn Ruins

Sorrow Pass

Mount Horu Parte 1

Mount Horu Parte 2 Finale

Si ringrazia MiKeYROG per i video.

Vi ricordiamo inoltre che il seguito del gioco Ori and the Will of the Wisps è in uscita nel corso del 2019, quindi se ancora non l’avete fatto è un ottimo momento per recuperare il primo capitolo!

Non è finita qui!

Scopri altre guide, soluzioni, walkthrough o trucchi per completare il gioco al 100%!

Hai suggerimenti o domande?
Segnalacelo nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

apex legends

Un leak di Apex Legends circolava da un anno, ma nessuno ci ha creduto

xbox-game-pass-su ogni device

Phil Spencer vuole portare Xbox Game Pass su ogni device