Neymar è un grande giocatore di CS:GO e lo dimostra in video

Neymar CS:GO
Neymar pubblica un video in cui dimostra di essere un giocatore di CS:GO


Sapevate che Neymar fosse anche un grande giocatore di Counter Strike: Global Offensive? L’attaccante brasiliano ha pubblicato un video in cui non mette in mostra le sue doti calcistiche, non ne ha bisogno, lo dimostra tutte le settimane, ma quelle con mouse e tastiera.


Molti sono gli sportivi interessati al mondo dei videogiochi, i calciatori principalmente. D’altronde sono ragazzi come noi, con un conto in banca stratosferico, ma sono come noi. Ci sono sportivi che hanno deciso di investire negli eSports come i due giocatori del Barcellona André Gomes e Gerard Piqué. Altri, invece, vogliono solo giocare, proprio come Neymar che in un video dimostra la sua abilità in CS:GO facendo addirittura un ACE.

Neymar contro tutti in CS:GO

Neymar è abituato a fronteggiare da solo intere difese e spesso vince lui. Il giocatore verdeoro ha fatto parlare di sé questa estate per il suo trasferimento dal Barcellona al Paris Saint Germain per una cifra monstre, che ha stabilito un record: 222 milioni di euro pagati dal club francese per liberarlo dalla clausola rescissoria.

L’attaccante brasiliano è universalmente riconosciuto come uno dei giocatori più influenti del panorama calcistico odierno. Vincitore, tra le altre cose, di una Champions League e di un Mondiale per Club con la maglia blaugrana, ha anche conquistato un oro olimpico a Rio De Janeiro 2016.

Stavolta, invece, Neymar ha dovuto combattere a colpi di sniper contro un intero team nemico nel suo gioco preferito: CS:GO.

Neymar continua a dimostrare di essere un grande fan di CS: GO, condividendo momenti e persino grandi giocate che fa con l’FPS di Valve attraverso i suoi social network.

https://www.facebook.com/vandalsports/videos/512330412465104/

L’ultima impresa scovata sui suoi profili, che potete vedere nel video in alto, è stata eseguita con l’AWP (Arctic Warfare Police) chiamato anche Magnum Sniper Rifle. Neymar ha fatto un ACE, cioè ha sconfitto da solo l’intero team nemico. La mappa di gioco era Mirage, una mappa bomb defusal. Con questa giocata, ovviamente, Neymar regala la vittoria alla sua squadra. Un colpo da maestro, anzi, tanti colpi da maestro messi insieme che formano una giocata mondiale.

Campione sul campo di calcio, campione sulla terra sabbiosa di CS:GO. Che siano difensori dal fisico massiccio o controterroristi (il calciatore ha giocato dalla parte dei terroristi), Neymar riesce sempre a destreggiarsi, e da oggi il giocatore ci sarà anche un po’ più simpatico, nonostante a volte sul campo faccia qualche scena di troppo.


Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

DayZ: la versione finale arriverà nel 2018

slaps and beans steam

Slaps and Beans: il gioco su Bud Spencer e Terence Hill è in arrivo