Konami e Piqué insieme per una competizione di PES

PES konami piqué
Piqué e Konami insieme per una competizione di PES


Konami ha annunciato una partnership con eFootball.Pro per organizzare una competizione internazionale di PES. Si tratta di un accordo che mira a far conoscere globalmente le potenzialità degli sport elettronici in tutto il mondo.


eFootball.Pro potrebbe non dire molto agli appassionati di eSports, ma è una realtà ben consolidata e con obiettivi ambiziosi. Basti pensare che il presidente di questa organizzazione è Gerard Piqué, difensore centrale del Barcellona. Il calciatore spagnolo è una leggenda in patria – con la Nazionale iberica ha vinto Mondiale ed Europeo – e in campo internazionale con ben quattro Champions League in bacheca.

Non è il primo sportivo o personaggio dello show business ad aver messo le mani sugli eSports, basti pensare ai campioni di basket che stanno facendo la voce grossa negli eSports (molti team della prossima LCS sono legati all’NBA), ma pochi possono vantare un ruolo di così primo piano.

Konami e Piqué vogliono unire calcio e eSports

piqué
Una delle quattro Champions vinte da Piqué. Lo spagnolo è uno dei calciatori in attività più vincenti della storia.

L’organizzazione eFootball.Pro è stata sotto i riflettori non solo per la fama del proprio fondatore e presidente, ma anche perché negli ultimi mesi la società è andata alla ricerca di professionisti con una forte conoscenza degli eSports e del calcio. I professionisti cercati da eFootball dovevano avere anche conoscenze dello sviluppo delle imprese e di creazione di contenuti. Questa impronta imprenditoriale sta alla base del progetto di Piqué che non vuole lasciare nulla al caso.

La partnership con Konami è uno dei primi passi che la sua società sta muovendo per entrare in pianta stabile nel mondo degli sport elettronici.

Gerard Piqué, presidente di eFootball.Pro e difensore dell’FC Barcellona, ​​ha dichiarato sull’annuncio:

L’obiettivo è quello di veicolare tutto ciò che rende il calcio tradizionale il re degli sport, verso il calcio elettronico, verso gli eSports. Vogliamo legare il meglio di entrambi i settori per portare al pubblico un nuovo modello di intrattenimento che venga amato fin dal primo giorno.

La competizione ovviamente avrà come unico protagonista il videogioco PES di Konami, rivale eterno di Fifa ormai anche negli eSports. Hideki Hayakawa, CEO di Konami Digital Entertainment Co., ha sottolineato:

Gli obiettivi unici di eFootball.Pro negli eSports, combinati con la sua forte leadership legata al calcio – ndr. Piqué –  ci permetterà di offrire agli utenti un nuovo modo di godere dei nostri prodotti. Siamo entusiasti di collaborare con eFootball.Pro

Il comunicato stampa di Konami si conclude annunciando una collaborazione con la società cinese Desports che sarà coinvolta nel compito importante di far conoscere la competizione in tutta la Cina.

Le conferme arrivano anche su Twitter:

Il nuovo campionato sarà trasmesso globalmente e mira ad attirare giocatori provenienti da tutto il mondo. Non si hanno ulteriori dettagli sulle modalità di svolgimento del torneo.


Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

death stranding gameplay

Death Stranding: un nuovo gameplay sarà mostrato molto presto

Deadpool: la versione PC verrà rimossa nuovamente da Steam