Rumour Engine | Flauti di Nurgle?

Copertina per Rumour Engine di Nurgle

Bentornati nella rubrica dedicata all’analisi e alla discussione dei Rumour Engine che ogni settimana Warhammer Community pubblica per suggerirci qualcosa sulle prossime uscite! Oggi abbiamo qualcosa di molto interessante perché parrebbe riprendere un tema già esistente, ossia quello dei flauti d’osso.

Secondo Rumour Engine Seraphon

Una delle prime ipotesi apparse su Internet è stata quella degli Scinchi Seraphon, ma gli Scinchi hanno quattro dita e questa creatura ne ha solo tre. C’è stata anche l’ipotesi dei Camaleonti Seraphon, ma rimane la questione delle dita e qui siamo davanti a un flauto ricavato da un osso, non una cerbottana.

Il tema dei flauti d’osso è presente nella gamma di Nurgle. Il musico delle unità di Untori ha ben tre flauti d’osso in bocca e risultano molto simili a quello visibile nel Rumour Engine.

Il tema degli strumenti musicali d’osso è stato portato avanti anche dal Bilepiper, la cui cornamusa possiede le canne fatte d’osso, tuttavia gli Untori hanno più di tre dita, ma c’è qualcun altro nelle schiere di Nurgle ad avere esattamente tre dita: i Nurglini.

I Nurglini sono diventati una presenza pressoché fissa nei kit di Nurgle, poiché permettono di sfogare tante piccole idee modellistiche e di spargerli su moltissime basette, infatti abbiamo visto Nurglini di ogni tipo, persino il condottiero e lo stregone. Un Nurglino che sicuramente manca all’appello è un musicista, in particolare considerando che spesso questi esserini imitano chi gli sta intorno. Un Nurglino musicista ci porta ad un bivio: il modello è una decorazione per un altro più grande oppure è separato e ha una basetta propria. Magari un futuro Rumour Engine ci darà qualche indizio in più per scegliere la via corretta.

A questo punto, rimane da pensare a quale gioco può appartenere un Nurglino musicista. Warcry propone bande da guerra caotiche, ma che hanno collegamenti sottili con gli Dei del Caos e di cui spesso i membri stessi della banda non si rendono conto, quindi escluderei la presenza di un Nurglino. Warhammer Quest: Blackstone Fortress sta giungendo alla sua ultima espansione, quindi è da escludere senza alcun dubbio. Warhammer Underworlds rimane il gioco più quotato degli ultimi Rumour Engine e sono sempre più convinto che Games Workshop ci stia fornendo numerosi suggerimenti sulle bande della quarta stagione. Nonostante Beastgrave abbia avuto un banda di Nurgle, si tratta di una banda composta da mortali. Un Nurglino potrebbe anche far parte di una banda più demoniaca di Nurgle, un po’ come Occhi dei Nove ha avuto due demoni di Tzeentch. Potrebbe essere la reale occasione per far spiccare un Nurglino come vero e proprio eroe di una banda di Underworlds. Come se non bastasse, una banda più demoniaca si abbinerebbe molto bene con l’intervento della banda Seraphon ipotizzata due settimane fa.

Per oggi è tutto, vedremo se i prossimi Rumour Engine ci permetteranno di inserire qualche pezzo del puzzle che si incastri con i suggerimenti precedenti.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Nicholas Sacco

Appassionato di ogni forma di gioco, che sia fisica o digitale, aspirante game designer e narrative lead, vorrebbe curare e/o creare ambientazioni che ogni nerd possa amare. Negli anni è passato da un interesse nei confronti dei giochi come puro consumatore ad uno in cui trova estremamente interessante approfondire le dinamiche delle compagnie e dei processi di sviluppo che stanno dietro ad essi.
Il suo lavoro gravita principalmente attorno agli universi di Warhammer in qualità di Astropate e attualmente collabora con Need Games per la localizzazione italiana del gioco di ruolo Warhammer 40.000: Wrath & Glory, ma si è espanso comprendendo anche argomenti videoludici come il franchise di Destiny.

Per trovare i Momenti BG, consulta la sezione apposita:
Momenti BG

Mafia, Mafia Trilogy

Mafia sta per tornare in una nuova edizione

unreal engine 5 rilasciato ufficiale

Summer Game Fest: annunciato l’Unreal Engine 5 e demo PS5